Frittata con mortadella

Frittata con mortadella
Secondi PiattiPT20MPT10MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 8 uova
  • 430 g di Mortadella Bologna IGP Olimpia
  • 1 Galbanino Galbani da 270 g
  • 1 scalogno
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Galbani

Mortadella Bologna IGP Olimpia

Mortadella intensa nel profumo e delicata nel gusto. Prodotta solo con materie prime selezionate nel rispetto del disciplinare di produzione che ne assicura la qualità e la tradizionale ricetta. Scopri le curiosità

presentazione:

La mortadella è un prodotto molto versatile in cucina: la si può tagliare finemente e diventa protagonista nei taglieri di salumi, oppure la si può tagliare spessa e diventa un ottimo ingrediente per preparazioni sfiziose come l’insalata di riso o come stuzzichino negli aperitivi.

Una ricetta tipica del territorio bolognese
è la frittata con mortadella, una ricetta molto facile e veloce da preparare, che riempie di gusto la tavola. È un piatto delizioso, lo si può accompagnare con una fresca insalatina per ottenere un pasto gustoso con pochi e semplici ingredienti.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare una gustosa frittata con mortadella; tra gli ingredienti oltre alle uova troverete anche la Mortadella Bologna IGP Olimpia e il Galbanino.



Preparazione:

  • Per preparare la frittata con mortadella prendete il prezzemolo, lavatelo ed asciugatelo, infine tritatelo finemente e tenete da parte.
  • Mondate lo scalogno e tagliatelo a fettine molto sottili, poi prendete un padella capiente, versatevi due cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e fate imbiondire lo scalogno.
  • Prendete una ciotola, rompete e sbattete le uova, aggiustate di sale e pepe, aggiungete il prezzemolo e lo scalogno, poi tenete da parte.
  • Tagliate a cubetti piuttosto piccoli il Galbanino e a striscioline la Mortadella Bologna IGP Olimpia, unite al composto d’uova e mescolate bene.
  • Scaldate 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e appena sarà ben caldo, versatevi il composto d’uova e fate cuocere fin quando sarà ben dorata sul fondo.
  • Con l’aiuto di un coperchio o di un piatto da portata, rovesciate la frittata e fate dorare anche sull’altro lato. Servite la vostra frittata con mortadella ben calda.


Curiosità:

Quella della frittata è una delle ricette principali della cucina italiana: è un piatto molto facile da preparare e dal sapore semplice, ma vi basterà aggiungere qualche ingrediente per farlo diventare un piatto gustoso perfetto da servire anche per una cena in compagnia.

Per rendere più saporita la vostra frittata, potete aggiungere al composto di uova sbattute del formaggio grattugiato e del latte.

Potete dare alla frittata ancora più gusto utilizzando svariati ingredienti; ad esempio, se amate i sapori intensi e decisi, preparate una frittata con prosciutto cotto e scamorza affumicata.

Se per caso il vostro frigorifero fosse sprovvisto di tutti gli ingredienti proposti e avete a disposizione solamente le uova, potete preparare una buonissima omelette.

A differenza della frittata, per preparare l'omelette vi basterà versare le uova sbattute e insaporite con sale e pepe in una padella antiaderente molto calda e unta con il burro. L'omelette si prepara davvero senza nessuna difficoltà, non dovrete nemmeno rovesciarla per cambiare il lato di cottura, infatti il suo interno deve rimanere leggermente crudo, quindi basterà avvolgerla su se stessa formando un rotolo.

Per rendere più goloso questo piatto, potete servirlo con un contorno di piselli cotti in padella con olio extravergine d'oliva e cipolla tritata, oppure se gradite, potete servirla con un ripieno; ad esempio provate l'omelette prosciutto e formaggio, vi conquisterà con il suo interno filante e gustoso.


I vostri commenti alla ricetta: Frittata con mortadella

Lascia un commento

Massimo 250 battute