Yogurt GalbaniPresenta

Crostatine di riso

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Yogurt Intero
Yogurt Intero
Vota
Media0

Presentazione

Due preparazioni dolciarie molto amate da grandi e bambini*, la pasta frolla e il risolatte, si uniscono alla perfezione nelle crostatine di riso, dolcetti golosissimi e gustosi perfetti in ogni occasione. La fragrante pasta frolla racchiude perfettamente la crema di risolatte aromatizzata alla vaniglia e al limone e con quella consistenza cremosa che delizia tutti i palati.

Le crostatine di riso si preparano con riso originario, di forma tonda, perché rilascia più amido e rende più cremosa la farcitura. Inoltre, per rendere la pasta frolla morbida al punto giusto non potete fare a meno del Burro Santa Lucia e dello Yogurt Intero Galbani. Seguite i nostri consigli e riuscirete a districarvi al meglio in questa triplice preparazione, quella della pasta frolla, della crema pasticcera e del risolatte, che insieme riusciranno a deliziare tutta la famiglia.

* sopra i 3 anni

Media
10
75 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

Per la crema pasticcera:
  1. 2 tuorli
  2. 50 g di zucchero
  3. 20 g di farina
  4. 250 ml di latte
  5. 1 bustina di vanillina

Per la pasta frolla:
  1. 125 g di Yogurt Intero Galbani
  2. 125 g di Burro Santa Lucia Galbani
  3. 250 g di farina
  4. 100 g di zucchero
  5. 1 uovo
  6. 1 bustina di vanillina
  7. sale q.b.

Per il risolatte:
  1. 75 g di riso originario
  2. 500 ml di latte
  3. 75 g di Burro Santa Lucia
  4. 75 g di zucchero
  5. 2 uova
  6. sale q.b.
  7. 1 bustina di vanillina
  8. scorza grattugiata di 1 limone
  9. zucchero a velo q.b.

Preparazione

La preparazione delle crostatine di riso inizia dalla pasta frolla perché ha bisogno di riposare in frigo.

Lavorate lo zucchero con il Burro Santa Lucia tagliato a pezzetti e portato a temperatura ambiente. Aggiungete l'uovo, lo Yogurt Intero, lo zucchero, la farina, il sale e la vanillina, quindi impastate bene e formate un panetto compatto e liscio. Lasciate riposare in frigo per 20-25 minuti circa.

Passate alla crema pasticcera.

Mettete in un pentolino il latte e la vanillina e fate riscaldare a fiamma moderata. Togliete dal fuoco appena la vanillina si sarà sciolta.

Montate con una frusta elettrica i tuorli delle uova e lo zucchero; una volta ottenuta una spuma bianca, unite la farina setacciata e il latte riscaldato con la vanillina. Continuate a mescolare e mettete il tutto sul fuoco fino a far sobbollire per 2-3 minuti.

A questo punto versate la crema in una ciotola a parte e lasciatela raffreddare.

In un'altra pentola unite il riso, il latte, il Burro Santa Lucia, lo zucchero e un pizzico di sale. Portate ad ebollizione e fate assorbire il latte, dopodiché spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.

Mescolate la crema pasticcera con il risolatte con un cucchiaio di legno, unite le 2 uova, la vanillina e la scorza del limone grattugiata.

Prendete la pasta frolla, stendetela fino a raggiungere uno spessore pari a mezzo centimetro e dividetela in cerchi con un diametro pari alle dimensioni degli stampini per crostatine a vostra disposizione. Adaggiate ogni cerchio all'interno degli stampini e bucherellate la base della pasta frolla e riempitela con la crema di riso.

Infornate il tutto a 180° per 15 minuti, evitando di cuocere troppo le crostatine di riso per evitare che diventino troppo asciutte.

Lasciate raffreddare le crostatine, dopodiché spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.