Santa LuciaPresenta

Coda di rospo al forno

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La coda di rospo al forno è un secondo piatto di pesce particolarmente saporito e molto semplice da preparare.

Il suo ingrediente principale, la coda di rospo, o rana pescatrice, è un pesce dalle carni tenere e saporite molto facili da pulire perché prive di lische.

Cucinare la rana pescatrice al forno garantisce un risultato capace di accontentare anche i palati più esigenti. Per renderla ancor più gustosa, potete accompagnarla con un contorno di patate o di verdure cotte al vapore.

Scoprite come prepararla passo passo leggendo la ricetta qui sotto:


Facile
4
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 kg di coda di rospo
  2. 1 mazzetto di prezzemolo
  3. 1 spicchio d'aglio
  4. 25 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani
  5. pangrattato q.b.
  6. sale q.b.

Preparazione

  • Preparare la coda di rospo al forno è davvero facile e veloce, perciò, prima di mettervi all'opera, vi consigliamo di accendere il forno e impostare la temperatura a 180°.
  • Se non lo avete già fatto fare in pescheria occupatevi della pulizia del pesce: praticate un'incisione sulla pancia ed eliminate le interiora, risciacquatelo, quindi adagiatelo su un tagliere e tagliate le pinne laterali. Se l'avete acquistato con la testa, tagliatela all'altezza delle pinne.
  • Dopodiché praticate un taglio tra la pelle e la carne, nel punto in cui avete tolto la testa, e togliete la pelle, tenendo fermo il corpo con una mano e tirandola via con l'altra. Sciacquate il pesce sotto l'acqua corrente e tamponatelo con della carta da cucina.
  • Sciogliete 15 g di Burro Santa Lucia in microonde, lavate e asciugate il prezzemolo e mettetelo nel frullatore insieme al pangrattato, a un po' di sale, all'aglio sbucciato e al Burro Santa Lucia fuso. Azionate il frullatore per realizzare la panura che servirà ad aromatizzare la rana pescatrice.
  • Mettete la panura in un contenitore sufficientemente ampio e passateci dentro il pesce, rigirandolo e pressando bene per farla attaccare su entrambi i lati.
  • Imburrate una pirofila e mettete al centro la coda di rospo, disponetevi sopra qualche ciuffetto di burro e infornatela, cuocendola per circa 20 minuti (sfornatela appena si colora leggermente in superficie, o rischiate che la carne diventi dura e stopposa).
  • Una volta pronta, disponete la coda di rospo al forno su un piatto da portata e servitela.