Clafoutis di albicocche

Dessert
DessertPT70MPT0MPT70M
  • 8 persone
  • Facile
  • 70 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di albicocche
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 100 ml di latte intero
  • 100 g di Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 10 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 3 uova
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • succo e scorza di un limone bio

presentazione:

Semplice e goloso, il clafoutis di albicocche può essere preparato sia come dessert di fine cena, sia come originale merenda.

Simile a un flan, dalla consistenza leggermente più soda di un budino. Il clafoutis è realizzato con ingredienti semplici, ma combinati con maestria. Un risultato finale che, in questo caso, sarà ulteriormente impreziosito dall'aggiunta di Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia, la quale si sposa alla perfezione con la punta acidula delle albicocche.

Quella che vi proponiamo è, dunque, una rivisitazione del classico dolce francese: il clafoutis tradizionalmente realizzato con le ciliegie. La preparazione originale prevede, inoltre, l'uso del brandy. Ma noi vi consigliamo di sostituire quest'ingrediente con del succo di limone (o arancia), così da rendere il dolce adatto anche ai bambini*.

Allora cosa aspettate? Scoprite insieme a noi gli altri ingredienti e realizzate oggi stesso il clafoutis di albicocche!

* sopra i 3 anni

Preparazione:

La prima cosa da fare per preparare il clafoutis di albicocche è quella di lavorare le uova assieme allo zucchero con uno sbattitore elettrico o in una planetaria, ma senza montarle eccessivamente.

Aggiungete un pizzico di sale, il succo e la scorza grattugiata di un limone. Mescolate.

Aggiungete al composto la farina setacciata e il lievito.

In una ciotola a parte, sbattete con una frusta, o a mano, il latte non troppo freddo e la Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia. Amalgamatele lentamente al resto degli ingredienti, facendo attenzione che il risultato sia una pastella leggera e senza grumi.

Tagliate a metà le albicocche per rimuovere il nocciolo e dividete ogni mezza albicocca in 3 o 4 fettine, a seconda delle sue dimensioni.

Adesso potete disporle a raggio, creando una sorta di spirale concentrica, su di una tortiera precedentemente imburrata e rivestita da una leggera patina di zucchero, la quale caramellerà deliziosamente la frutta in cottura.

Versate, infine, la pastella sulle albicocche e infornate a 180° per circa 45-50 minuti.

Quando risulterà ben dorato in superficie, il vostro clafoutis di albicocche sarà pronto! Servitelo tiepido a fine pasto o per merenda.



I vostri commenti alla ricetta: Clafoutis di albicocche

Lascia un commento

Massimo 250 battute