Cheesecake ai mirtilli

Dessert
DessertPT20MPT0MPT20M
  • 8 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • due confezioni di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia Galbani
  • 2 vasetti di Yogurt Intero Galbani
  • 200 ml di panna fresca
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 250 g di mirtilli neri
  • 300 g di biscotti secchi
  • 125 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 3 fogli di colla di pesce

presentazione:

La cheesecake ai mirtilli è un dolce molto gustoso che si realizza senza l’ausilio del forno, un dessert fresco e molto apprezzato sia come fine pasto che come golosa merenda. Per realizzarlo tra gli ingredienti troverete il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia e lo Yogurt Intero Galbani.

Preparazione:

La cheesecake ai mirtilli senza cottura ha un sapore cremoso e stuzzicante; i mirtilli, oltre a donare un aspetto appetitoso e bello da vedere, conferiscono un gusto particolarmente accattivante.

  1. 1.Per preparare la cheesecake ai mirtilli prendete i biscotti, frullateli finemente e poneteli in una ciotola, poi sciogliete il Burro Santa Lucia ed unitelo ai biscotti mescolando molto bene. Rivestite una tortiera con la carta forno, versatevi all’interno il composto di biscotti e stendetelo uniformemente schiacciando bene con il dorso del cucchiaio, poi ponete in freezer per 15 minuti.
  2. 2.Riponete in una ciotola dell’acqua fredda e fate ammollare la colla di pesce per almeno 10 minuti. Ponete in una ciotola la panna conservandone 5 cucchiai che metterete in un pentolino, unite lo zucchero e montate a neve fermissima, unite lo Yogurt Intero e i panetti di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia, amalgamando bene il tutto fin quando sarà liscio ed omogeneo.
  3. 3.Strizzate la colla di pesce e unitela alla panna, portate sul fuoco e fate sciogliere mescolando continuamente. Unite la colla di pesce alla crema setacciandola con un colino per eliminare eventuali pezzi di colla di pesce non sciolti e mescolate bene il tutto.
  4. 4.Estraete dal freezer la base di biscotti, ricopritela con la crema e fate freddare per almeno 4 ore. Servite la vostra cheesecake ai mirtilli decorandola con i mirtilli.

Varianti:

Il bello della cheesecake con i mirtilli è che potete servirla col caffè a conclusione di un pasto con qualsiasi menù, sia esso di carne, di pesce oppure vegetariano. Questa torta risulta semplice e molto delicata ed è possibile variare il procedimento seguendo dei piccoli accorgimenti per dar vita a un dolce ogni volta diverso ma sempre speciale.

Per esempio, una volta realizzata la farcia con gli ingredienti base che vi abbiamo mostrato, dividete il composto in due ciotole separate e incorporate in una di esse 100 g di mirtilli frullati: stendete sul fondo di biscotti prima lo strato di crema ai mirtilli e poi quello completamente bianco, per poi decorare con mirtilli freschi e in superficie.

Un altro modo goloso di realizzare questo dolce freddo consiste nell'amalgamare dei mirtilli interi alla crema (magari insieme a delle more) e guarnire la torta con una manciata di scaglie di cioccolato fondente. In alternativa, provate a lasciare la crema bianca (oppure insaporitela con del cacao in polvere o del cioccolato bianco fuso) e stendete sulla superficie uno strato di confettura di mirtilli.

Consigli:

La cheesecake ai mirtilli si può preparare sia utilizzando uno stampo classico per torte, meglio se apribile, ma anche in comodissime monoporzioni, adatte soprattutto per le occasioni speciali.

I mirtilli si possono utilizzare interi o sottoforma di coulisse o marmellata, si possono immergere nell’impasto o utilizzarli come decorazione; qualunque modo scegliate, il risultato sarà sempre un dolce delizioso. Se volete aggiungere degli aromi per dare profumo alla torta, provate con i chiodi di garofano, lo zenzero, la menta o addirittura il peperoncino.

Per la crema potete utilizzare anche lo yogurt greco al posto del normale yogurt bianco e la ricotta o il mascarpone al posto del formaggio spalmabile: quali che siano gli ingredienti utilizzati, impiegateli a temperatura ambiente e lavorateli a lungo con uno sbattitore elettrico per ottenere una crema omogenea e senza grumi.

Foderate sempre la teglia con un foglio di carta forno bagnato sotto il getto di acqua fredda e poi strizzato: potete ritagliare un disco da far aderire alla base e una striscia da sistemare lungo i bordi, in modo tale da facilitare il trasferimento della torta su un piatto da portata al momento di servirla.


Curiosità:

La cheesecake è una delle ricette dolci che abbiamo importato dalla pasticceria americana. Questa è caratterizzata sostanzialmente da due elementi: una base di biscotti tipo digestive mescolati con il burro fuso e una morbida crema a base di formaggio.

La cheesecake ai mirtilli che vi abbiamo presentato in questa pagina appartiene alla grande famiglia delle cheesecake ai frutti di bosco, ideali da servire soprattutto d’estate per il loro sapore fresco e la presenza di frutta come fragole, lamponi o mirtilli che la rendono bella da vedere e buona da mangiare.

La cheesecake, a seconda delle occasioni, può essere preparata con moltissimi frutti: ad esempio, ideale per la colazione, è la cheesecake alle mele. Ecco i nostri consigli per la preparazione. A differenza della cheesecake che vi abbiamo presentato in questa pagina, la cheesecake alle mele necessita della cottura in forno e all'interno della crema non andremo ad utilizzare la gelatina.

Per la base dovrete procedere nello stesso modo, ovvero dovrete tritare i biscotti nel mixer, mescolarli col burro, disporli sul fondo di una tortiera a cerniera e porre il tutto in frigorifero a raffreddare. Per la farcia, invece, dovrete lavorare il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia con 2 uova, lo zucchero, una fiala di aroma alla vaniglia e il succo di un limone.

Tagliate le mele a fettine e mescolatele con un po’ di farina, dello zucchero di canna e della cannella. Quindi utilizzatele per decorare la superficie della cheesecake. Infornate a 180° per 45 minuti, sfornate la torta e fatela raffreddare in frigo per 4 ore prima di servirla.


I vostri commenti alla ricetta: Cheesecake ai mirtilli

pera83
meravigliosamente buona è la preferita della mia bimba che ha 5 anni

Lascia un commento

Massimo 250 battute