Capocollo in padella

Capocollo in padella
Secondi PiattiPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 4 fette di capocollo da circa 100 g l'una
  • 1/2 cipolla
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 2 spicchi d'aglio
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Il capocollo è una parte del maiale particolarmente morbida, ideale per preparare salumi e ottimi secondi piatti.

Se non avete il tempo necessario per realizzare un arrosto, che richiede un procedimento particolarmente laborioso, potete acquistare dal macellaio alcune fette di capocollo e cuocerle in padella con il Burro Santa Lucia, insaporendole poi con del buon vino rosso.

Seguite la nostra ricetta del capocollo in padella e otterrete un secondo alquanto gustoso: provare per credere!


Preparazione:

Preparare il capocollo in padella è davvero facilissimo.

Per prima cosa mondate e tagliate la cipolla a cubetti, poi mettetela a rosolare in una padella in cui avrete messo a scaldare il Burro Santa Lucia insieme agli spicchi d'aglio.

Non lasciate imbiondire la cipolla, ma fatela solo appassire leggermente, poi mettete a cuocere il capocollo, e rosolatelo per un paio di minuti su entrambi i lati prima di sfumarlo con il vino rosso.

Salate e pepate la carne e cuocetela per circa 15 minuti, rigirandola di tanto in tanto. Terminata la cottura, trasferite le fette di capocollo cotte in padella sul piatto da portata, eliminate l'aglio e frullate il fondo con un frullatore a immersione, quindi versatelo sulla carne a mo' di salsa.

Buon appetito!



I vostri commenti alla ricetta: Capocollo in padella

Lascia un commento

Massimo 250 battute