Calamari grigliati

Calamari grigliati
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT45MPT0MPT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 8 calamari medi
  • 200 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 100 g di pangrattato
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

DARSENA-VILLAGE

presentazione:

Se siete alla ricerca di un piatto insolito e gustoso a base di pesce per la vostra grigliata all'aperto, i calamari grigliati possono essere una soluzione pratica ed elegante.

Si tratta di un secondo facile e molto saporito, particolarmente adatto alle cene estive, in cui godersi una pietanza appetitosa, profumata e molto invitante.

I calamari vengono farciti con un ripieno a base di Ricotta Santa Lucia e tentacoli saltati in padella col pangrattato, per poi essere cotti alla brace. Il risultato sarà un piatto tenero, dal cuore cremoso che si scioglie in bocca.

Prendete i vostri ospiti per la gola e conquistateli con un bel piatto di calamari grigliati. Ecco a seguire come prepararli.
 

Preparazione:

Per preparare i calamari grigliati, pulite accuratamente i calamari eliminando le interiora e mettendo da parte i tentacoli. Lavateli sotto l'acqua corrente e asciugateli con un panno.

Tritate i tentacoli con l'aglio e il prezzemolo e fateli rosolare qualche minuto in una padella antiaderente con un filo d'olio, una manciata di pangrattato e una spolverizzata di sale e pepe.

In una ciotola, lavorate a crema la Ricotta Santa Lucia, quindi aggiungete il trito saltato in padella e amalgamate. Utilizzate il composto così ottenuto per riempire i calamari, sigillando l'estremità di ognuno con uno o due stuzzicadenti.

Ora, dopo aver preparato le braci e fatto scaldare a dovere la griglia posizionata abbastanza in alto, disponetevi sopra i calamari imbottiti e lasciateli arrostire per circa 25 minuti.

Trascorso questo tempo, i calamari grigliati sono pronti per essere serviti.



I vostri commenti alla ricetta: Calamari grigliati

Lascia un commento

Massimo 250 battute