Bucatini alla pizzaiola

Bucatini alla pizzaiola
Bucatini alla pizzaiola
Bucatini alla pizzaiola
Primi PiattiPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di bucatini
  • 300 g di pomodori rossi
  • 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 1 cucchiaio di olive
  • 2 cucchiai di capperi
  • 1 scalogno
  • 1 noce di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1 pizzico di origano
  • 1 filo d'olio extravergine di oliva
  • sale q.b. sale

Galbani

Mozzarella Santa Lucia

Gusto di latte avvolgente e una consistenza morbida e succosa rendono protagonista Mozzarella S.Lucia in tutti i tuoi piatti, ma anche per assaporarla così com'è. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

I bucatini sono un tipo di pasta lunga simile agli spaghetti che in cucina si dimostra davvero versatile, perfetto per essere condito con sughi gustosi a base di pomodoro o delicati intingoli in bianco.

Un esempio perfetto lo potete trovare in questa ricetta dei bucatini alla pizzaiola, ottimi in inverno come in estate, perché indicati per essere gustati sia caldi che tiepidi.

Il profumo e il sapore intenso del pomodoro si unisce alla candida morbidezza della Mozzarella Santa Lucia che, grazie al calore della pasta, diventa un condimento filante e gustoso. Altre note di sapore sono date dalla sapidità dei capperi e delle olive, che vi aiuteranno a portare in tavola un piatto dal sapore stuzzicante e dai colori vivaci.



Preparazione:

  • Per cucinare i bucatini alla pizzaiola, prendete una pentola capiente piena d'acqua e mettetela sul fuoco per farle raggiungere il bollore.
  • Nell'attesa procuratevi una padella antiaderente e ungetela con una noce di Burro Santa Lucia. Tagliate a velo lo scalogno e poi ponetelo nella padella a soffriggere.
  • Una volta che lo scalogno sarà imbiondito, aggiungete i pomodori ridotti a tocchetti, sale, origano, mezzo bicchiere d'acqua e fate stufare il tutto per una decina di minuti.
  • Raggiunto il bollore, salate l'acqua e tuffateci i bucatini con un filo d'olio, girandoli con un mestolo per non farli attaccare tra loro. Lasciate che raggiungano una cottura al dente e poi scolateli, mantenendoli un poco umidi.
  • Versateli quindi nella padella con il pomodoro e mescolate per fare in modo che i bucatini si impregnino di sugo. Aggiungete le olive ridotte a rondelle, i capperi ben scolati e, per ultima, la Mozzarella Santa Lucia ridotta a tocchetti.
  • Con il calore della pasta la mozzarella si scioglierà, rendendo i vostri bucatini alla pizzaiola gustosi e filanti. Serviteli nei piatti ancora caldi, guarniti con un po' di prezzemolo fresco.


Curiosità:

La pasta alla pizzaiola è unprimo piattocomposto da ingredienti semplici che, amalgamati insieme, doneranno al vostro piatto un gusto e un profumo davvero delizioso.

I bucatini che preparerete con questa ricetta sono perfetti per questo tipo di condimento; la loro forma ricorda molto gli spaghetti, ma la loro caratteristica principale, come suggerisce il nome, è quella di avere un solco centrale ideale per accogliere e assorbire il condimento con cui li accompagnerete.

I bucatini alla pizzaiola possono essere serviti come descritto nella preparazione oppure trasferiti in una teglia e cotti per pochi minuti al forno.

Aggiungendo del formaggio grattugiato sulla superficie potete realizzare una deliziosa crosticina che renderà il vostro piatto ancora più invitante.

Se volete aggiungere un pizzico di sapore in più, potete pensare di preparare il sugo alla pizzaiola aggiungendo delle fettine di carne di manzo: in questo modo oltre a rendere il sugo ancora più gustoso, avrete già pronto anche un buon secondo da servire ai vostri ospiti.

Ideali per un pranzo in famiglia o tra amici, potete provarlo anche con diversi formati di pasta. Provate con dei mezzi rigatoni o con delle penne, meglio se rigate: in questo modo il sugo rimarrà ben saldo alla pasta.


I vostri commenti alla ricetta: Bucatini alla pizzaiola

Lascia un commento

Massimo 250 battute