Brownies cheesecake

Brownies cheesecake
Dessert
DessertPT35MPT35MPT70M
  • 6 persone
  • Media
  • 70 minuti
Ingredienti:
Per la base:
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 130 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 80 g di farina

Per la crema:
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina
  • alcune gocce di estratto di vaniglia

presentazione:

La brownies cheesecake nasce dalla somma di due dolci della tradizione gastronomica statunitense, che fondendosi in un unico abbraccio danno vita a un dessert molto goloso. Nella ricetta che vi consigliamo utilizzeremo cioccolato fondente, zucchero, farina, uova, Burro Santa Lucia e Ricotta Santa Lucia.

Preparazione:

La preparazione di questo dessert ha una difficoltà media, ma, seguendo i nostri consigli, potrete realizzare nel miglior modo possibile un peccato di gola che delizierà anche i palati più esigenti.

  1. 1.Per realizzare la torta brownies cheesecake dovrete prima di tutto preriscaldare il forno a 180°. Dopodiché procedete a far sciogliere il cioccolato fondente grattugiato insieme al Burro Santa Lucia.
  2. 2.Una volta che il composto sarà fuso trasferitelo in una ciotola capiente, quindi unite lo zucchero, le uova e la farina setacciata. A questo punto lavorate per bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
  3. 3.Una volta che il composto sarà ben lavorato, prendete una teglia rettangolare, dunque rivestitela di carta forno e versate al suo interno l’impasto di cioccolato preparato precedentemente.
  4. 4.Ad operazione terminata dedicatevi a preparare la crema. Versate in una terrina capiente la Ricotta Santa Lucia, l'uovo, lo zucchero, la farina setacciata e l'estratto di vaniglia; quindi amalgamate il tutto fino ad ottenere una farcia morbida.
  5. 5.A questo punto versate la farcia ottenuta sopra la base al cioccolato. Dopodiché mescolate la vostra brownies cheesecake molto delicatamente. Aiutatevi con uno spiedino di modo da variegare i due impasti. Terminate il dolce infornandolo a 180° in forno preriscaldato per 35 minuti. A cottura raggiunta prelevate il dessert dal forno e tagliatelo in quadrotti. Infine servitelo.

Varianti:

La brownie cheesecake è un buonissimo dessert adatto a tutta la famiglia, molto amato dai bambini* ma irresistibile anche per i grandi. Questa golosa preparazione è adatta da portare in tavola in molte occasioni, anche in quelle importanti come il Natale.

Si tratta di una ricetta semplice da mettere in pratica che è possibile personalizzare in molti modi. Ecco qualche idea sfiziosa. Al posto della ricotta, potete preparare una copertura cremosa anche a base di mascarpone o di formaggio spalmabile. Se poi non volete marmorizzare i due strati con uno stecchino, incorporate delle gocce di cioccolato alla crema: otterrete una vera e propria golosità.

Questa ricetta è particolarmente golosa anche quando la farcia viene realizzata con mascarpone, zucchero a velo e more frullate. Montate questi ingredienti con una planetaria, quindi lasciate raffreddare il composto in frigorifero per almeno due ore. A questo punto, predisponete la cottura della base in forno seguendo le indicazioni della ricetta descritta sopra. Quando risulterà ben cotta e si sarà raffreddata aggiungete la crema a base di mascarpone e decoratene la superficie con delle more o con granella di nocciole. Potete servire questo dessert anche con dei ciuffetti di panna.

*sopra i 3 anni

Consigli:

Per realizzare al meglio la ricetta consigliata vi suggeriamo di mettere il burro e il cioccolato fondente in un pentolino a bagnomaria. Se non avete a disposizione il cioccolato fondente potete preparare una base al cacao (scegliete a piacere tra cacao amaro o dolce, ne basterà un cucchiaino o due) semplicemente aggiungendo questo ingrediente al composto di uova, zucchero e farina. Non dimenticate di unire all'impasto anche un pizzico di sale per esaltare il gusto intenso del cioccolato.

Desiderate una versione della brownies cheesecake senza glutine? Niente di più semplice: non dovrete fare altro che sostituire la farina 00 con farina di mandorle o di riso, tanto nell'impasto al cacao quanto in quello al formaggio. Facile, vero? Il nostro consiglio poi è quello di utilizzare uno sbattitore elettrico per entrambi i composti: questo vi permetterà non solo di sciogliere al meglio lo zucchero semolato ma anche di inglobare più aria e quindi ottenere un dolce particolarmente morbido.

Anche se vi abbiamo suggerito di cuocere questa bontà in uno stampo rettangolare per poi tagliarla a quadrotti, potete impiegare se preferite una tortiera rotonda e servire la cheesecake a fette come un dolce al cucchiaio. Livellate con cura la superficie dell'impasto con l'aiuto di una spatola prima di trasferire in forno e una volta cotto potete guarnire la superficie del dessert con una manciata di frutta secca o dei ciuffetti di panna per rendere la torta davvero buonissima.


Curiosità:

Pare che la deliziosa torta brownies abbia visto la luce per la prima volta nel 1896 nella Boston Cooking School Cookbook, nata casualmente dall'errore di un cuoco che dimenticò di aggiungere del lievito nella pastella, ottenendo un dolce particolare dall'intenso colore scuro. La sua importanza nell'alimentazione americana è tale che il 10 febbraio di ogni anno si celebra il “Brownies Day”, durante il quale è possibile trovare tantissime varianti di questo dolce.


I vostri commenti alla ricetta: Brownies cheesecake

EmBellaVita
Molti buona

Lascia un commento

Massimo 250 battute