Braciole a modo mio

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT0MPT50MPT50M
  • 4 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • braciole di vitello
  • 100 g di funghi (preferibilmente porcini)
  • 4 fette di Galbanino
  • 4 fettine di prosciutto cotto
  • 1 cipolla piccola
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio
  • sale e pepe

Preparazione:

Lavate accuratamente i funghi quindi affettateli sottilmente e fateli appassire in una padella con un po' d'olio.Su un piano da lavoro adagiate le braciole salatele e pepatele, su ogni braciola mettete prima la fettina di prosciutto, la fetta di Galbanino e per ultimo i funghi. Arrotolatele e legatele con dello spago da cucina. In una casseruola soffriggete la cipolla tagliata sottile,quando è dorata metteteci le braciole e fatele rosolare da tutte le parti, unite il vino e fate evaporare, aggiungete la polpa di pomodoro e cuocete a fuoco basso e casseruola coperta finché sono cotte.Il sugo deve risultare piuttosto denso. Servire calde con contorno di funghi. Con il sugo si può anche condire la pasta: in questo caso invece di 400 g di polpa di pomodoro aggiungerne 800 g.

I vostri commenti alla ricetta: Braciole a modo mio

Lascia un commento

Massimo 250 battute