Bocconcini di sarde, pinoli e uvetta

Bocconcini di sarde, pinoli e uvetta
Antipasti
AntipastiPT10MPT10MPT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 20sarde fresche
  • 20Ciliegine di Mozzarella Santa Lucia
  • 4uova
  • 50g di pangrattato
  • 50g di uvetta
  • 50g di pinoli
  • 50g di erbette aromatiche
  • 1l di olio di semi per friggere

Preparazione:

Pulite accuratamente le sarde privandole della testa e delle interiora. Lavatene bene le carni e mettetele ad asciugare distese su un panno di carta assorbente. Intanto preparate una panatura con il pangrattato, le erbe aromatiche, i pinoli e l’uvetta tritati finissimi. In una ciotolina, sbattete le uova con una forchetta, in una padella mettete l’olio di semi a scaldare. Prendete quindi un filetto di sarda, bagnatelo accuratamente nell’uovo sbattuto quindi nel composto di pangrattato ed erbe, arrotolate il filetto e chiudetelo con uno stuzzicadenti. Ripetete l’operazione per tutti i filetti e poi friggeteli nell’olio. Quando saranno ben dorati, metteteli a scolare su un panno di carta assorbente e aggiungete a ogni bocconcino, una ciliegina di mozzarella Santa Lucia infilzata nello stuzzicadenti. Servite tiepide o anche fredde.

I vostri commenti alla ricetta: Bocconcini di sarde, pinoli e uvetta

Lascia un commento

Massimo 250 battute