Arrosto di vitello in padella

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT140MPT0MPT140M
  • 6 persone
  • Facile
  • 140 minuti
Ingredienti:
  • 900 g di noce di vitello
  • 100 g di Pancetta Galbapancetta Galbani
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

L'arrosto di vitello è un piatto intramontabile della cucina italiana, tipico delle feste e delle occasioni che meritano di essere festeggiate con amici e parenti.

Questa pietanza piace proprio grazie alla sua semplicità e al suo sapore appetitoso: la crosticina rosolata che si forma all'esterno e la carne che rimane tenera tenera conquisteranno tutti i commensali.

Se, come noi, deciderete di cuocere l'arrosto in padella e avvolgerlo in un involucro di fette di Pancetta Galbapancetta, il risultato non potrà che essere strepitoso e stuzzicante!

Venite a scoprire come preparare un gustoso arrosto di vitello cotto a puntino: farete la felicità di adulti e bambini* durante il prossimo pranzo in famiglia.

Se volete rendere questa preprarazione impeccabile e gistosissima, scoprite tutti i segreti della cottura in padella della nostra sezione dedicata.

*sopra i 3 anni


Preparazione:

Per preparare l'arrosto di vitello in padella, innanzitutto rimuovete con un coltello l'eccesso di grasso dal pezzo di carne, quindi insaporitelo strofinando su tutta la superficie uno spicchio d'aglio tagliato a metà.

Avvolgete la noce di vitello con le fette di pancetta Galbapancetta e chiudetela con dello spago da cucina, avendo cura di inserire all'interno anche i rametti di rosmarino.

Sciogliete il Burro Santa Lucia in una padella antiaderente con un cucchiaio d'olio, uno spicchio d'aglio e le foglie di salvia, aggiungete la carne e fatela rosolare completamente da tutti i lati.

Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare, regolate di sale e pepe e bagnate con un bicchiere di brodo vegetale, quindi coprite con il coperchio e cuocete a fiamma lenta per un paio d'ore, aggiungendo altro brodo se necessario.

Una volta cotto e ben asciutto, eliminate lo spago da cucina, tagliate a fette l'arrosto di vitello in padella e servitelo ben caldo.



Curiosità:

Potete cucinare il vostro arrosto di vitello con un contorno di verdure: in questo modo avrete un piatto semplice ma altrettanto saporito in pochissimo tempo.

Per rendere perfetto questo secondo piatto cotto in padella, vi diamo alcuni piccoli consigli.

Iniziate facendo imbiondire la cipolla nell'olio extravergine di oliva in una pentola dai bordi alti. Passate la carne di vitello in un mix di erbe aromatiche e fate rosolare per qualche minuto.

Unite infine le carote, sfumate con vino bianco e lasciate cuocere regolando il sapore con un pizzico di sale, pepe nero e altri aromi.

I vostri commenti alla ricetta: Arrosto di vitello in padella

Lascia un commento

Massimo 250 battute