GalbaninoPresenta

Alici arraganate

Ricetta creata da Galbani
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Quando parliamo di piatti "arraganati", parliamo di preparazioni tipiche del sud Italia. Sono queste, infatti, a richiedere nella loro preparazione l’utilizzo della mollica di pane raffermo. Questo tipo di ingrediente permette di ottenere piatti piacevolmente cosparsi di una granella croccante.

Il pesce azzurro è un tipo di pesce che ben si presta a questo genere di preparazioni. Il nostro mare ne è particolarmente ricco e il suo costo è molto basso.


Facile
4
40 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di alici fresche
  2. 230 g di Galbanino Galbani
  3. 100 g di mollica di pane raffermo
  4. 2 spicchi d'aglio
  5. 1 ciuffo di prezzemolo
  6. origano q.b.
  7. olio extravergine di oliva q.b.
  8. sale q.b.

Preparazione

Per preparare le alici arraganate, iniziate pulendo bene il pesce: staccate la testa e la coda, eliminate le interiora, aprite l’alice a libro ed eliminate la lisca. Cercate di mantenere il filetto intatto. Sciacquate bene sotto l’acqua corrente, asciugate con della carta da cucina e adagiate il pesce su della carta assorbente per far perdere tutto il residuo d’acqua.

Con l’aiuto di un mixer tritate bene la mollica di pane raffermo con l’aglio, il prezzemolo e l’origano.

Ungete una teglia da forno con un filo di olio, poi disponete delicatamente le alici ben allineate. State attenti a non sovrapporre i filetti! Ricoprite le alici con metà del trito preparato.

Tagliate il Galbanino in 4 fette e ponetele su una leccarda ricoperta da carta forno. Lasciate un po’ di spazio tra una fetta di Galbanino e l’altra in modo che, quando il formaggio si scioglierà, le fette non si fondano assieme. Tuttavia, se dovesse accadere potrete aiutarvi successivamente con un coltello o con un coppapasta.

Cospargete ogni fetta di Galbanino con il trito di mollica di pane aromatico rimasto.

Infornate tutto in forno preriscaldato a 180°. Dopo 10 minuti sfornate il Galbanino, dopo 15 minuti le alici arraganate che si saranno ben dorate ma non seccate.

Aiutandovi con una paletta portate le fette di Galbanino sui piatti da portata e sopra adagiatevi una porzione di alici arraganate. Portate in tavola il piatto mentre le alici sono ancora molto calde.