Agnello marinato al forno

Agnello marinato al forno
Agnello marinato al forno
Agnello marinato al forno
Secondi Piatti PT110M PT0M PT110M
  • 4 persone
  • Facile
  • 110 minuti
  • 12 ore
Ingredienti:
  • 1 kg di spezzatino o cosciotto di agnello
  • Burro Santa Lucia Galbani q.b.
  • 2 spicchi d'aglio
  • 200 ml di vino rosso
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 rametto di timo
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

Spesso si è portati a credere che marinare la carne sia un'operazione complessa e riservata solo ai grandi chef. Invece, il procedimento è davvero molto semplice e ne vale sempre la pena.

La carne marinata prima della cottura offre al palato sfumature di sapore decisamente diverse e squisite rispetto alla carne che non ha subito questo trattamento. E quando si marina la carne di agnello, il successo in tavola è assicurato!

Tra i secondi piatti con agnello quello marinato vince senza dubbio su tutti!

Vino rosso, aromi e qualche spicchio d'aglio saranno gli ingredienti di partenza per il vostro agnello marinato al forno. Segnate questo mix di ingredienti nel vostro quaderno delle ricette perché è la base perfetta per marinare qualsiasi tipo di carne rossa, da cucinare in padella o, come in questo caso, in forno.


Preparazione:

L'agnello marinato può essere realizzato sia con un cosciotto intero che con la carne tagliata a spezzatino. Noi abbiamo scelto questa variante. Cominciate, quindi, la preparazione tagliando la carne in pezzi.

Tritate finemente l'aglio, il rosmarino e il timo.

Prendete un sacchetto trasparente per alimenti e versate al suo interno il vino, rosso e fermo. Aggiungete le spezie tritate e la carne. Chiudete bene il sacchetto e riponetelo in frigo a riposare per 12 ore.

Trascorso questo tempo scolate la carne tenendo da parte 100 ml di marinata.

Imburrate una teglia con il Burro Santa Lucia, aggiungete la carne, i 100 ml di marinata e un filo d'olio extravergine di oliva. Cuocete l'agnello marinato al forno per 1 ora e mezza a 180°.

Sfornate e servite il vostro secondo piatto ben caldo e condito con il fondo di cottura. Potete accompagnare con spinaci al burro, patate o insalata di stagione.

La carne d'agnello è tenera, dal costo medio e molto saporita. Tra i secondi piatti con l'agnello, quello marinato, smorza decisamente il sapore forte della carne grazie alla marinatura al vino e ai lunghi tempi di cottura. Per insaporire la marinatura dell'agnello potete utilizzare del vino bianco, al posto di quello rosso, per un sapore più secco con una punta di acidità sia per il cosciotto d'agnello al forno che per uno spezzatino al sugo d'agnello. Il passaggio della marinatura è fondamentale per ottenere una carne tenera.

Tra tutte le ricette d'agnello vi suggeriamo qui una piccola variante: lo spezzatino d' agnello alle erbe e gin. Per prima cosa preparate l'agnello: utilizzate delle costolette d'agnello, dei tocchetti di carne o del cosciotto d'agnello, e tagliatele della misura adeguata. Lasciate marinare l'agnello per una notte nel gin, al quale avrete aggiunto delle erbe aromatiche a piacere (timo, maggiorana ecc.) e delle bacche di ginepro. Per insaporire ulteriormente le carni, potete aggiungere anche qualche spicchio d'aglio. Trascorse 12 ore di marinatura, ponete tutto in una casseruola e lasciate rosolare per qualche minuto. Infornate il gustoso spezzatino in forno a 180° per cuocere la carne uniformemente. I minuti di cottura sono variabili in base alle dimensioni della carne; l'importante è che alla fine risulti tenera e succosa.

Et voilà! servite il vostro agnello al forno con patate o altre verdure croccanti. Certamente le patate al forno sono d'obbligo per questo piatto!



I vostri commenti alla ricetta: Agnello marinato al forno

Lascia un commento

Massimo 250 battute