Santa LuciaPresenta

Agnello in umido

Ricetta creata da Galbani
Vota
Media0

Presentazione

L'agnello in umido è uno squisito secondo piatto che si prepara in molte parti d'Italia, specialmente in occasione di festività importanti come la Pasqua o il Natale.

Il segreto della buona riuscita di questo piatto, il cui ingrediente principale è l'agnello, sta tutto nella cottura della carne, che deve essere perfetta.

Se vi piace la carne di agnello e volete gustare un buon agnello in umido preparato da voi, alle prossime feste, qui trovate la ricetta per scoprire come realizzarlo.


Facile
4
60 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di agnello
  2. 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  3. 1/2 bicchiere di vino bianco
  4. 1 l di brodo di carne
  5. 1 cipolla
  6. 1 carota
  7. 1 limone
  8. 2 spicchi d'aglio
  9. 1 rametto di rosmarino
  10. 2 foglie di alloro
  11. sale q.b.
  12. pepe q.b. 

Preparazione

Se non lo avete acquistato già porzionato, tagliate l'agnello in pezzi piuttosto grossi, poi iniziate a preparare il vostro agnello in umido.

Potete servire il vostro agnello in umido accompagnandolo con un contorno di patate al forno e della salsa verde.

  • Mettete il Burro Santa Lucia in una casseruola insieme ai due spicchi d'aglio sbucciati e interi e lasciate che si scaldi, poi unitevi l'agnello tagliato a pezzi e fatelo rosolare, rigirandolo perché si cuocia su tutti i lati.
  • Sfumate la carne di agnello con il vino bianco, salate (senza esagerare, perché quella dell'agnello è una carne piuttosto sapida), pepatelo e aggiungeteci tutti gli odori (rosmarino e alloro), la cipolla sbucciata e tagliata a metà, e la carota, anch'essa mondata, lavata e tagliata a metà.
  • Coprite l'agnello con il brodo di carne per metà e lasciatelo cuocere a fiamma medio bassa per circa 40 minuti. Se vedete che si asciuga troppo, aggiungete dell'altro brodo di carne, stando attenti a non esagerare.
  • Quando la carne sarà sufficientemente morbida, spegnete il fuoco, grattugiate sopra l'agnello la scorza di un limone e portatelo in tavola.