Zuppa di cipolle gratinate

Zuppa di cipolle gratinate
Zuppa di cipolle gratinate
Zuppa di cipolle gratinate
Primi Piatti PT25M PT15M PT40M
  • 4 persone
  • Media
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 100 g di Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani
  • 600 g di cipolle bianche
  • 40 g di olio extravergine d'oliva
  • 30 g di farina bianca
  • 60 g di brodo leggero
  • 4 fette di pane casereccio
  • sale e pepe q.b.

Galbani

Gorgonzola D.O.P Dolcelatte

Il suo gusto è in grado di soddisfare anche i palati più raffinati. Servito da solo, spalmato sul pane, o per arricchire le tue ricette, il Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte Galbani dona ai tuoi piatti un tocco di fantasia e gusto in più. Scopri le curiosità

presentazione:

La cipolla, si sa, è un ingrediente fondamentale in cucina, utilizzato per insaporire qualunque tipo di piatto. Ma chi dice che non possa essere gustata anche da sola?

Se non le avete mai provate, vi consigliamo di preparare delle sfiziose cipolle gratinate: un piatto particolarmente saporito, da servire come antipasto o come contorno.

Una volta tagliate a fette sottili, vi basterà panare le cipolle col pangrattato e cuocerle in forno, oppure rosolarle in padella e cuocerle con una copertura di farina e l'aggiunta di un mestolo di brodo per insaporire.

Curiosi di provarle? Seguite passo, passo la nostra ricetta e portate in tavola un'appetitosa zuppa di cipolle gratinate, accompagnata da una bruschetta di pane tostato spalmato con del Gorgonzola D.O.P. Gim.
 

Preparazione:

  • Per realizzare le cipolle gratinate, tagliate innanzitutto le cipolle a fettine molto sottili, quindi mettetele in una casseruola con l'olio e un pizzico di sale, lasciandole cuocere coperte a fuoco dolce.
  • Appena le cipolle saranno cotte, alzate la fiamma e fatele rosolare mescolandole continuamente, fino a quando saranno ben colorate. Cospargetele con la farina bianca e bagnatele con il brodo, lasciando poi cuocere per qualche minuto.
  • Spalmate sulle fette di pane casereccio il Gorgonzola D.O.P. Gim, trasferitele su una teglia da forno e passatele in forno caldissimo, finché il pane sarà croccante e il formaggio sciolto.
  • A questo punto, versate la zuppa di cipolle gratinate nelle ciotole e copritela con il crostone caldo al gorgonzola. Servite cospargendo il tutto con del pepe nero.


Curiosità:

La cipolla, con il suo gusto deciso e intenso, è un ingrediente povero utilizzato in moltissime ricette. Il suo profumo la rende ideale per accompagnare molti altri ingredienti, basti pensare a quante volte viene usata per insaporire soffritti e sughi fatti in casa.

Le cipolle gratinate proposte in questa ricetta sono però l'esempio di come questo ingrediente non sia solo il braccio destro di altri prodotti: in questo caso, infatti, è la vera protagonista del piatto.

Molti potrebbero pensare che le cipolle abbiano un sapore troppo intenso, non preoccupatevi! Usando il brodo, infatti, queste appassiranno e conserveranno al loro interno un gusto più delicato e adatto a tutti.

Questa preparazione è alla base di un'altra ricetta che ha come protagonista principale proprio la cipolla: la vellutata.

Con una difficoltà di realizzazione molto bassa, infatti, potrete preparare un piatto caldo e buono, ideale per una cena in famiglia o in compagnia degli amici.

Dopo aver tagliato le cipolle e dopo averle fatte appassire in un tegame con l'olio extravergine d'oliva o con il burro, vi basterà aggiungere 1-2 cucchiai di farina e del brodo vegetale (se lo preferite, potete usare anche un brodo di carne, scegliete in base al vostro gusto personale).

Se decidete di realizzare il brodo a casa, il consiglio è quello di usare una pentola dai bordi alti, in questo modo potrete mescolare gli ingredienti con facilità, senza rischiare che il liquido fuoriesca.

Dopo aver terminato la cottura, vi basterà frullare il tutto per ottenere una crema omogenea e fluida. Poi potrete ultimare il piatto aggiungendo a piacere il sale e il pepe. Il segreto per una buona riuscita è di cuocere le cipolle a fuoco basso per tutto il procedimento.

Per rendere il piatto ancora più sfizioso, realizzate dei crostini di pane tagliando a fette regolari una baguette, grattugiate del groviera e fateli tostare in forno per qualche minuto (scegliete voi le dosi, in base al vostro gusto). Il risultato sarà delizioso!

In alternativa, potreste provare, seguendo lo stesso procedimento, anche la vellutata di porri: il risultato sarà altrettanto buono e vi regalerà un pasto delicato e buono da mangiare.


I vostri commenti alla ricetta: Zuppa di cipolle gratinate

francescanadia
davvero ottima la variante con il gorgomzola, molto meglio del classico della cucina francese!

Lascia un commento

Massimo 250 battute