Vol-au-vent al formaggio

Vol-au-vent al formaggio
AntipastiPT45MPT0MPT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • un rotolo di pasta sfoglia
  • latte per spennellare
  • 150 g di Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani
  • prezzemolo q.b.
  • 100 g di prosciutto crudo Galbacrudo Galbani

Prodotti Gim

presentazione:

Ideali per arricchire un aperitivo o un buffet salato, i vol-au-vent al formaggio vi faranno riscuotere un grande successo in cucina!

I vol-au-vent, spesso chiamati colloquialmente voulevant, sono ottimi da preparare per un buffet improvviso per soddisfare i gusti di tutti i vostri ospiti.

I vol-au-vent al formaggio, sono deliziosi e si realizzano in pochissimo tempo e con pochi ingredienti. Inoltre, potrete farcire questi canestrini di sfoglia con gli ingredienti che più amate.

Il formaggio con cui abbiamo deciso di farcire questi vol-au-vent èil Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani.

Preparazione:

Ecco come realizzare i vol-au-vent al formaggio: stendete la pasta sfoglia su un piano da lavoro e ritagliate circa 24 dischi con un coppa pasta.

Bucherellate il centro con una forchetta o uno stuzzicadenti per non farli gonfiare durante la cottura; a questo punto ritagliate 12 di questi facendo un buco dal diametro di circa 3 centimetri e sovrapponeteli ai dischi interi facendoli aderire con una spennellata di latte.

Adagiateli su una leccarda con della carta forno e cuoceteli per 15 minuti a 200°, giusto il tempo per preparare la crema al gorgonzola.

Prendete dunque il Gorgonzola D.O.P. Gim, stemperatelo un pochino in una padella e, quando sarà sciolto, amalgamatevi il prezzemolo tritato finemente. Quindi tagliate a striscioline sottili metà del prosciutto crudo Galbacrudo ed unitelo alla crema.

Il restante prosciutto, tagliatelo ugualmente a striscioline sottili, poi passatelo per qualche minuto in padella fino a renderlo croccante, servirà come decorazione finale.

Non appena i vol-au-vent saranno gonfi e dorati estraeteli dal forno e lasciateli raffreddare prima di riempirli per non farli ammorbidire troppo.

Aiutandovi con un cucchiaio o con un sac à poche riempite i cestini con il composto di formaggio.

Servite i vostri vol-au-vent al formaggio, decorando con il prosciutto crudo Galbacrudo croccante.



Curiosità:

I vol-au-vent sono un piatto delicato e sfizioso, ideali da servire come finger food per aperitivi e buffet in piedi. Non potranno mancare nel vostro menu di Natale o di Pasqua: serviti ben caldi faranno la felicità dei vostri ospiti insieme ad altre sfiziosità come le immancabili uova ripiene e dei crostini di pane alle erbe e Formaggio Fresco Spalmabile.

I vol-au-vent si caratterizzano per il ripieno di solito morbido e ricco, che può variare a seconda dei gusti e delle esigenze. In questa pagina vi abbiamo mostrato il procedimento per preparare un ripieno a base di formaggio (da insaporire con sale e pepe), ma potete sbizzarrire la vostra fantasia per altri gustosi vol-au-vent: farciteli con salse saporite a base di maionese e salmone, con una spumosa mousse al tonno e Formaggio Fresco Spalmabile, con una morbida farcitura di ricotta, noci, rucola e grana o con una speciale salsa rosa a base di gamberetti.

Decorateli poi con delle zucchine a rondelle, dei peperoni a pezzetti o delle piccole foglie di insalata.

I vostri commenti alla ricetta: Vol-au-vent al formaggio

Lascia un commento

Massimo 250 battute