Santa LuciaPresenta

Vellutata di ceci e gamberi

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La vellutata di ceci e gamberi è una deliziosa ricetta da proporre a famiglia e parenti in tante occasioni. L'abbinamento ceci e gamberi è un must della tradizione culinaria italiana ma anche internazionale e la vellutata di ceci e gamberi, preparata seguendo i nostri consigli, si propone con un pizzico di estro in più grazie alla cottura con curry e Burro Santa Lucia dei gamberi, poi ripassati in forno sugli spiedini, e al tocco finale a base di erba cipollina e peperoncino piccante.

Preparare la vellutata di ceci e gamberi è semplicissimo e non è necessario affidarsi a ceci secchi e messi in ammollo prima di cuocerli, bensì bastano quelli in scatola già cotti e pronti da frullare e cuocere in casseruola. Il piatto può essere servito affiancando i gamberi sullo spiedino o immergendo i crostacei nella vellutata stessa, in modo più elegante e raffinato. Potete aggiungere alla vellutata di ceci anche dei crostini spalmati con Burro Santa Lucia.

Non lo trovate un modo sfiziosissimo di cucinare i legumi?
 

Facile
4
80 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 600 g di ceci in scatola
  2. 800 ml di brodo vegetale
  3. 300 g di gamberi freschi
  4. 1 spicchio d'aglio
  5. 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  6. erba cipollina q.b.
  7. curry q.b.
  8. sale q.b.
  9. peperoncino in polvere q.b.
  10. crostini q.b.

Preparazione

Frullate tutti i ceci e mettete la crema in un tegame sul fuoco insieme allo spicchio d'aglio e al brodo. Portate a ebollizione e, successivamente, abbassate la fiamma. Fate cuocere per altri 20 minuti.

Nel frattempo pulite e lavate i gamberi e fateli saltare in padella con Burro Santa Lucia e un pizzico di curry per 3 minuti. Successivamente metteteli su spiedini di legno, avvolgeteli in carta alluminio e fateli cuocere in forno a 200° per 3-4 minuti.

Passate di nuovo alla vellutata. Togliete l'aglio, aggiustate di sale, mescolate e fate cuocere per altri 5 minuti.

A questo punto è arrivato il momento di servire la vellutata di ceci e gamberi.

Disponete la vellutata di ceci in piatti da zuppa e adagiateci i gamberi senza spiedino, magari con la coda rivolta verso l'alto per facilitarne la presa.

Condite la vellutata di ceci e gamberi con erba cipollina e un pizzico di peperoncino piccante.

Se decidete di aggiungere alla vellutata di ceci i crostini, spalmateli con un po' di Burro Santa Lucia prima di immergerli nella vellutata stessa.