GalbaninoPresenta

Torta salata alla gustosa melanzana

Ricetta creata da Galbani
Torta salata alla gustosa melanzana
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

La torta salata alle melanzane e Galbanino è la ricetta ideale da servire in occasione di un goloso aperitivo o per un buffet per un evento speciale. La sua preparazione infatti è molto semplice e veloce e può essere preparata in anticipo e servita al momento adatto: anche da fredda ha un gusto irresistibile!

Per la preparazione di questo sfizioso piatto avrete bisogno di pochi e semplici ingredienti facilmente reperibili, come le melanzane, il Galbanino, delle noci e la besciamella. Tra gli oggetti da cucina invece dovrete usare una ciotola, uno stampo e della carta forno. Quindi se anche non avete molta manualità in cucina o non avete tanto tempo da dedicargli, questa è la ricetta che fa al caso vostro.

Questo piatto è perfetto sia da servire caldo e con il Galbanino filante, sia da gustare morso dopo morso in una fresca serata d'estate magari in una bella cena in giardino o sul terrazzo di casa in compagnia dei vostri famigliari o degli amici. Delizierete e stupirete davvero tutti: dai più grandi ai più piccini*.

Siete pronti? Vediamo insieme la ricetta passo passo di questo piatto stuzzicante. Allacciate i grembiuli, si inizia!

 

*sopra i 3 anni

Facile
4
50 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. un rotolo di pasta sfoglia
  2. due melanzane medie
  3. 150 gr di Galbanino
  4. 1/2 cipolla o porro
  5. 200 ml di besciamella
  6. 6-8 noci
  7. olio extravergine
  8. sale q.b.

Preparazione

Stupitevi della facilità di preparazione di questa sbriciolata salata con melanzane e della sua golosa bontà!

01

Preriscaldate il forno a 180°C e stendete la pasta sfoglia su una teglia da forno.

02

Lavate le due melanzane e tagliatele a tocchetti molto fini. Tritate finemente la cipolla o il porro e ponete il tutto a soffriggere per 10 minuti, salando leggermente. Tritate le noci in pezzettini piccoli e tagliate il Galbanino a dadini.

03

Quando le melanzane sono cotte, unitele in una terrina al Galbanino e alle noci, aggiungendo, infine, la besciamella.

04

Distribuite il ripieno all’interno del disco di pasta sfoglia ed infornate per circa 30 minuti, verificando la cottura di tanto in tanto. Lasciate raffreddare per circa 10 minuti e servite.

Varianti

Le varianti per questa torta salata sono davvero tante e dipendono dagli accostamenti di gusto che più  preferite.

Per un'alternativa molto semplice e a base di carne potete aggiungere a questa ricetta dei cubetti di speck, il cui sapore deciso ben si abbina a quello dolce della melanzana.

Provate ad esempio questa variante a base di zucchine della torta salata zucchine e ricotta o questa versione con ricotta e mozzarella: torta salata spinaci e mozzarella.

Invece per una versione più particolare, provate a tagliare le melanzane a fette, invece che a dadini e ad alternarle nel ripieno, con fette di patate e pezzetti di salsiccia. In questo caso usate il Galbanino a fette ma non la besciamella, che potrebbe appesantire troppo il risultato.

Se invece desiderate un'alternativa che non contenga la pasta sfoglia, potete realizzare una crostata salata a base di pasta frolla, da realizzare in casa con le vostre mani. Avrete bisogno di burro, uova, farina e sale. Impastate tutti gli ingredienti insieme fino a formare un panetto liscio e omogeneo, che lascerete a riposare per almeno 2 ore. Una volta rappresa, stendete la pasta frolla su della carta forno, e riempitela con le melanzane, Galbanino e noci: il tutto è da cuocere in forno caldo preriscaldato a 180° per almeno 30 minuti. Portatela in tavola ancora calda, il risultato sarà... emozionante!

E' possibile realizzare torte salate anche con la pasta brisée. Seguite questi consigli e non  ve ne pentirete! 

Suggerimenti

Se volete evitare di usare la besciamella in questa ricetta della sbriciolata salata con melanzane, ma non rinunciare a un composto morbido e gustoso, il consiglio è quello di aggiungere un uovo al ripieno e un cucchiaio di latte. Mescolate bene e infornate.

Elementi importanti di questa ricetta possono essere sicuramente le spezie. Potete aggiungere al composto del ripieno una spolverizzata di pepe e del basilico fresco o in alternativa del rosmarino. Questa mossa vi permetterà di avere una preparazione dal profumo davvero inviante.

Quando stendete l'impasto, ricordatevi di bucare la pasta sfoglia con l'aiuto di una forchetta, così che non si gonfi in forno. Potete anche usare due rotoli e preparare una torta salata ripiena. Vi basterà adagiare sul ripieno il secondo rotolo, bucarlo e spennellarlo con il rosso d'uovo per un colore più vivace.

Se invece volete realizzare qualcosa di molto speciale che ancora non avete visto in giro, come ultimo consiglio, potete chiudere a metà il rotolo di pasta sfoglia e creare così un calzone salato. In questo caso aggiungete al composto dei cucchiai di parmigiano grattugiato per dare quel tocco in più. Ve ne innamorerete all'istante.

Curiosità

Le melanzane sono un ortaggio molto versatile, presente nelle cucine di tutti gli italiani grazie al loro sapore speciale. Sono protagoniste d'estate, ma la loro raccolta si protrae fino alla fine di settembre.

Si dice che la provenienza delle melanzane sia molto antica e nel lontano oriente, in particolare in Cina e in India, e che siano giunte in occidente grazie agli arabi. Sembrerebbe poi che siano arrivate in Europa intorno al 1300 e in Italia, dove furono subito apprezzate, nel secolo successivo.

Esistono più varietà di melanzane: la bianca, la perlina, dalla forma allungata, la melanzana Lunga Nilo, di provenienza romagnola, la violetta di Firenze dalla forma rotonda e tante altre.

Sono un ortaggio molto utilizzato in tantissime ricette dai primi piatti ai secondi, dai contorni ai dolci, e solo per citarne alcune di quelle nostrane più famose, basta ricordare la tipica parmigiana di melanzane o la pasta alla norma catanese. E si avete capito bene, esistono anche i dolci con le melanzane. Gustosi e speciali, assolutamente da provare!

Da oggi usatela quindi anche per preparare questa soffice torta salata! Buon appetito!

Prova anche

Cademartori

Ti potrebbe interessare anche