Torta magica

Torta magica
Dessert
DessertPT120MPT0MPT120M
  • 6 persone
  • Difficile
  • 120 minuti
  • + 2 ore di riposo
Ingredienti:
  • 120 g di farina
  • 4 uova
  • 150 g di zucchero
  • 125 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia
  • 500 ml di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino da caffè di succo di limone
  • zucchero a velo

presentazione:

La torta magica è un dolce che riunisce in sé tre consistenze diverse unite dall’unico sapore ed aroma che la contraddistingue.

La sua caratteristica è data proprio dai tre strati che vengono a formarsi in cottura: quello che costituisce la base è solido e compatto, ricorda la consistenza di un flan, quello intermedio invece è morbido e ricorda la consistenza di un budino, mentre quello più superficiale è soffice e ricorda il pan di spagna.

È un dolce molto gustoso ma che va realizzato seguendo rigorosamente i passaggi del procedimento, altrimenti non si formeranno gli strati correttamente.

È una torta davvero deliziosa, perfetta per essere offerta ai propri ospiti e da far gustare ad occhi chiusi, per poter godere così di ogni consistenza che la compone e del goloso aroma di vaniglia che si scioglie in bocca.

Perfetta come dessert per uno splendido dopo pasto, la torta magica è un dolce sfizioso e apprezzato da tutti.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare questa deliziosa torta magica, tra gli ingredienti per poterla realizzare troverete anche il Burro Santa Lucia.

Preparazione:

Per preparare la torta magica fate sciogliere a bagnomaria il Burro Santa Lucia, poi fatelo freddare.
Lasciate le uova a temperatura ambiente, poi separate i tuorli dagli albumi e unite lo zucchero ai tuorli. Con le fruste elettriche montate per 10 minuti fin quando saranno bianchi e spumosi.

Aggiungete al composto di tuorli la fialetta di vaniglia e un cucchiaio da minestra di acqua, poi continuate a mescolare amalgamando bene il tutto.
Aggiungete il sale e il Burro Santa Lucia, mescolate bene il tutto; setacciate la farina ed unitela all’impasto mescolando con cura senza formare grumi.

Scaldate il latte in un pentolino, appena sarà caldo, aggiungetelo all’impasto e mescolate bene fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Aggiungete il succo di limone agli albumi e montateli a neve non troppo ferma, uniteli al composto e mescolate bene fino ad ottenere un impasto liscio e liquido.

Bagnate un foglio di carta forno, strizzatelo bene e foderate una tortiera quadrata di dimensione 20x20 cm, versatevi l’impasto e cuocete a 150° per 80 minuti.

Una volta pronta, fate freddare la torta, poi copritela con della pellicola e fatela freddare per 2 ore in frigorifero.
Servite la vostra torta magica tagliandola a quadrotti e spolverizzando con zucchero a velo.


Curiosità:

Volete portare la magia nella vostra cucina? La torta magica, allora, è la ricetta dolce che fa per voi. Questa preparazione, originaria del web, ha avuto un grande successo: da un solo impasto otterrete tre consistenze diverse in un unico semplice dolce.

In questa pagina vi abbiamo presentato la ricetta base della torta magica che potrete modificare con l’aggiunta di ingredienti per caratterizzarla secondo i vostri gusti. Ad esempio, potrete sostituire una parte della farina 00 con del cacao o con della farina di cocco per rendere la vostra torta magica un dolce davvero goloso.

Per la buona riuscita della torta è fondamentale dosare gli ingredienti e aggiungerli nel corretto ordine. Ecco un riepilogo schematico del procedimento: prima sciogliete il burro e lo lasciate raffreddare, poi separate le uova, montate i tuorli con lo zucchero (fino ad ottenere un composto spumoso) e gli albumi a neve. Ai tuorli aggiungete un cucchiaio d’acqua e l’estratto di vaniglia, versate il burro fuso, la farina e il cacao setacciati (o la farina di cocco). Aggiungete il latte tiepido a filo e, infine, incorporate delicatamente gli albumi montati a neve. Versate il composto in uno stampo o in una teglia quadrata, infornate e cuocete in forno statico a 160° per 70 minuti, finché la superficie della torta non sarà bella dorata.

Tiratela fuori dal forno e fatela rassodare in frigo per un paio d’ore. Prima di servirla potrete tagliarla a cubetti in modo che i vostri ospiti possano gustarla come sfizioso dolce finger food.

I vostri commenti alla ricetta: Torta magica

Lascia un commento

Massimo 250 battute