Santa LuciaPresenta

Torta di rose salata con zucchine e mozzarella

Ricetta creata da Galbani
Torta di rose salata con zucchine e mozzarella
Prova con
Mozzarella Cucina Santa Lucia
Mozzarella Cucina Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Se siete alla ricerca di un piatto scenografico per una occasione speciale, potrete optare per una gustosa torta di rose salatacon zucchine e mozzarella. Potrete presentarla all’interno di un bel vassoio e servirla sia per un aperitivo, un antipasto proprio come una seconda portata per una cena rustica. Potrete sbizzarrirvi nella realizzazione della composizione "floreale", infatti, potrete scegliere uno stampo quadrato o rotondo, oppure, per occasioni speciali, potrete optare anche per una teglia a forma di cuore.
La ricetta è semplice e facile da realizzare e si presta a essere servita sia calda che fredda, un'idea veloce di stuzzichino se avete una cena da improvvisare tra amici. Naturalmente la versione calda vi permetterà di assaporare al meglio e valorizzare le proprietà filanti della Mozzarella Santa Lucia Galbani.

La ricetta base è per 6 persone ma potete regolarvi con le dosi nel caso in cui si tratti di un numero diverso.

Facile
6
50 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 2 rotoli di pasta sfoglia
  2. 400 g di Mozzarella Cucina Santa Lucia
  3. 4 zucchine
  4. basilico fresco
  5. olio extravergine di oliva
  6. sale e pepe~

Preparazione

Per preparare la vostra torta di rose salata il procedimento che prevede brevi e pratici passaggi, è il seguente:

01

Iniziate lavando le zucchine e tagliando le zucchine a fette molto sottili per il lungo (potete aiutarvi con un pelapatate o con una mandolina). Salatele, pepatele e spennellate ogni fetta con un filo d’olio.
Attenzione allo spessore delle zucchine perchè il composto di rose deve mantenere un aspetto ed un gusto delicato ed essere omogeneo insieme agli altri ingredienti.

02

Srotolate la pasta sfoglia e tagliate delle strisce di pasta della stessa altezza delle zucchine.

03

Tagliate la Mozzarella Cucina Santa Lucia a fettine sottili e alte quanto le zucchine.

04

A questo punto mettete su ogni striscia di pasta sfoglia una fetta di zucchina, qualche foglia di basilico spezzettata e una fettina sottile di mozzarella.

05

Arrotolate ogni striscia su se stessa formando delle “rose”, finché otterrete tante “rose” farcite.

06

Rivestite con carta forno uno stampo rotondo e disponetevi all’interno, l’una vicina all’altra, le vostre "rose" in piedi, formando a poco a poco la vostra torta di rose salata. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30/35 minuti circa. Servite tiepida o fredda.
C'è chi consiglia, per evitare che le rose si possano sgretolare ed aprire facendo fuoriuscire il ripieno, di mettere il composto circa 20/30 minuti in freezer in modo da renderlo più compatto, prima di portarle in cottura.

Varianti

La torta di rose salata è un piatto bellissimo da vedere e buono da mangiare, che potete farcire con i vostri alimenti preferiti o semplicemente con ciò che avete nel vostro frigorifero.
È una di quelle idee di ricette stravaganti che in cucina fanno sempre la loro bella figura, il tutto con una preparazione di bassa difficoltà.

Se volete sperimentare gusti nuovi, provate a sostituire le zucchine con la zucca gialla: realizzerete così la versione autunnale della torta di rose salata con zucchine e mozzarella. Come sapete, la zucca gialla presenta un sapore dolciastro che si sposa bene con quello deciso per esempio dello speck, è possibile quindi aggiungere delle fettine di speck e vedrete che stupirete i vostri commensali.

Per un ripieno sfizioso, adatto ad ogni stagione, vi consigliamo poi altre possibili alternative di abbinamento degli ingredienti: provate la torta di rose salata con prosciutto cotto, provola ed olive oppure con speck e scamorza. Per una variante tutta vegetariana preparate invece la torta di rose salata con spinaci e ricotta. O ancora da provare la combinazione pesto, prosciutto cotto ed unite anche dell'Emmental. La scelta degli ingredienti per il ripieno della torta di rose salata, lasciano pieno spazio e libertà alla fantasia!

I più golosi potranno realizzare una versione ancora più saporita con l’aggiunta di Mascarpone Santa Lucia Galbani o di besciamella. Vi basterà versare sopra le vostre rose, una volta adagiate nella teglia, qualche cucchiaio di Mascarpone Santa Lucia Galbani o di besciamella e di spolverizzare tutta la superficie con un poco di parmigiano grattugiato. Gli ultimi 5 minuti di cottura, posizionate il vostro forno nella modalità grill e attendete che si formi una bella crosticina dorata sul bordo. Questa versione così gustosa, si presta di più a essere servita come primo piatto sfizioso al posto della pasta, perchè presenta dei condimenti più ricchi e sostanziosi, ma fate attenzione a lasciarli raffreddare un pochino una volta sfornati.

Suggerimenti

Realizzare una torta di rose salata è facile e, seguendo i nostri consigli, preparerete una torta soffice e gustosa.

Innanzitutto decidete se acquistare il rotolo di pasta sfoglia già pronta o se, laddove abbiate una buona manualità, preferite prepararla in casa. In questo secondo caso, dovete prima di tutto tenere presente che si tratta di un procedimento che richiede pazienza ed un pizzico d'esperienza; fondamentale sarà impastare con le mani delicatamente e piano i vari ingredienti in modo che possa entrare l'aria tra il burro ed i vari strati di pasta e che questi possano poi dilatarsi durante la cottura. L'impasto deve risultare morbido. Gli ingredienti di cui avete bisogno sono la farina 00, il Burro Santa Lucia Galbani, l’acqua ed infine il sale. Il burro, inoltre, può essere sostituito con lo yogurt. La fase dell’impasto non è difficile, ma per una buona pasta sfoglia i passaggi da realizzare per la lavorazione sono molti. Certamente gli sforzi verranno ripagati dal risultato finale.

Una volta pronta la pasta sfoglia, farcitela e disponetela sulla teglia. Volete un trucco per renderla ancora più bella? Per conferire una leggera doratura alla vostra torta di rose salata spennellatela con uovo e latte mescolati assieme in una terrina, oppure, con del burro fuso.

La pasta sfoglia è uno dei prodotti più versatili nel mondo della gastronomia, sia tra i dolci che tra i salati e dai modi infiniti di utilizzo.
La ricetta ad esempio, delle torte salate e delle torte rustiche, utilizzando le verdure di stagione, è perfetta se dovete organizzare un buffet o se volete cucinare in poco tempo, con gli ingredienti che avete nel frigo, un antipasto sfizioso. Servitela in un piatto da portata particolare insieme ad una insalata colorata o a delle patate al forno.

Curiosità

La torta di rose è conosciuta principalmente come dolce che viene prodotto in Lombardia, in particolare a Mantova. Il nome deriva dalla forma dell’alimento che ricorda proprio tante rose vicine tra loro. Secondo la leggenda tale torta venne creata per la marchesa Isabelle d’Este dal cuoco che si trovava presso la dimora dell’alta corte di Ferrara, ispirato dalla bellezza della donna.

Nella versione dolce gli ingredienti necessari per la preparazione sono la farina (possibilmente la manitoba in quanto l'alto contenuto di glutine facilita la lievitazione), il lievito, le uova, lo zucchero, il latte, l’olio, il Burro Santa Lucia Galbani, il limone ed un pizzico di sale. La ricetta è facile, ma ricordate che sono richieste molte ore di lievitazione ed una buona manualità. Per rendere poi dorati i vostri bellissimi boccioli di pasta sfoglia, spennellateli con l’albume dell’uovo sbattuto e spolverizzateli con della granella di zucchero e se lo gradite, del burro fuso e delle scaglie di cioccolato fondente, questo per dare un tocco personale alla ricetta. Una volta cotta in forno, portatela in tavola come dessert di fine pasto con il caffè oppure servitela per arricchire il tè. Nessuno potrà resistere a questi bellissimi e gustosi boccioli di rosa e i vostri ospiti rimarranno ancora stupiti, se li servirete insieme a dell'ottima crema pasticcera preparata in casa o la Crema mascarpone.

Noi oggi vi abbiamo proposto la versione salata di questa bellissima torta, se la ricetta vi ha incuriosito, provate anche la torta salata con ripieno di zucchine e ricotta, di zucchine e prosciutto o di carciofi, ricotta e prosciutto. E buon appetito!

Prova anche

Cademartori

Ti potrebbe interessare anche