Santa LuciaPresenta

Torta di mele con lievito madre

Ricetta creata da Galbani
Vota
Media0

Presentazione

Il lievito madre, contrariamente a quello che si può pensare, è un preparato molto versatile, che può essere utilizzato per la lievitazione di cibi salati e dolci. Non solo di quelli più elaborati, come pandoro e panettone, ma anche di quelli più casalinghi, come la torta di mele, che, con l'aggiunta del lievito madre all'impasto, acquista un gusto speciale.


Facile
4
90 minuti
16 ore per la lievitazione
Vota
Media0

Ingredienti

Per il primo impasto:
  1. 200 g di lievito madre
  2. 200 ml di latte
  3. 1 cucchiaino di miele
  4. 200 g di farina di tipo 0

Per il secondo impasto:
  1. 2 uova
  2. 180 g di zucchero
  3. 1 baccello di vaniglia
  4. 1 pizzico di sale
  5. 1 spolverizzata di cannella
  6. 120 g di Burro Santa Lucia Galbani fuso
  7. 100 g di farina di tipo 00

Per guarnire:
  1. 600 g di mele
  2. il succo di mezzo limone
  3. 1 cucchiaio di zucchero
  4. 1 cucchiaino di cannella

Per servire:
  1. panna montata q.b.

Preparazione

Per preparare una buona torta di mele con il lievito madre, è necessario che questo sia abbastanza forte. Prima di mettervi all'opera, perciò, vi conviene procedere a un rinfresco la mattina, così da poterlo utilizzare la sera.

Mettete in una ciotola la pasta madre, il latte tiepido, il cucchiaino di miele e 200 g di farina e impastate fino a che non avrete ottenuto un impasto liscio ma non troppo sodo, che trasferirete in una ciotola e lascerete lievitare per tutta la notte.

Il giorno dopo potete procedere con la preparazione del secondo impasto: sbattete le uova con lo zucchero fino a che il composto non risulterà chiaro e spumoso, quindi unitevi il Burro Santa Lucia fuso e intiepidito, i semi di vaniglia, una spolverizzata di cannella e gli altri 100 g di farina. Mescolate delicatamente, dal basso verso l'alto, per non smontare le uova. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati aggiungete, a poco a poco, il primo impasto, mescolando sempre dal basso verso l'alto ma con un po'più di energia. Trasferite l'impasto della vostra torta in uno stampo foderato con carta da forno e rimettetelo a lievitare per almeno 4 quattro ore.

Quando la seconda lievitazione sarà quasi terminata, sbucciate 600 g di mele, tagliatele a fette, mettetele in una ciotola e conditele con del succo di limone, 1 cucchiaio di zucchero e una spolverata di cannella.

Preriscaldate il forno a 200° e disponete sopra la torta le fette di mela, quindi infornatela, abbassate la temperatura a 180°e lasciatela cuocere per circa 45-50 minuti.

Servite la vostra torta di mele con lievito madre ancora calda, accompagnata da un ciuffo di panna montata.