Sorbetto all'arancia

Dessert
DessertPT40MPT0MPT40M
  • 6 persone
  • Facile
  • 40 minuti
  • 4 ore di riposo in frigorifero.
Ingredienti:
Per il sorbetto:
  • 100 ml di acqua
  • 75 g di zucchero semolato
  • 6 arance
  • 1 albume

Per la crema:
  • 400 g di zucchero a velo
  • 230 g di Formaggio Fresco Spalmabile in Vaschetta Santa Lucia Galbani
  • 1 cucchiaio di latte


presentazione:

Il sorbetto solitamente si consuma a fine pasto come dessert, ma è ottimo anche tra una pietanza e l’altra per rinfrescare il palato.

Se volete preparare un sorbetto all'arancia da servire ai vostri ospiti come dessert, accompagnatelo a una crema per renderlo ancora più sfizioso e invitante.

La crema che vi consigliamo di accostare al sorbetto all'arancia è al formaggio: un accostamento che ci aiuta a esaltare le note dolci ma allo stesso tempo aspre del frutto per un risultato estremamente delicato e raffinato.

Per preparare questa deliziosa crema, vi suggeriamo di usare il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia, morbido e delicato, ideale per accompagnare la ricetta del sorbetto all'arancia.


Preparazione:

Per preparare il sorbetto all'arancia, cominciate dallo sciroppo. Grattugiate la scorza delle arance e mettetele in un pentolino con lo zucchero semolato e l’acqua. Mescolate il tutto e portate a bollore, poi continuate a cuocere a fuoco basso per una decina di minuti. Spostate lo sciroppo in una ciotola e fate raffreddare. Spremete il succo delle arance, filtratelo e aggiungetelo allo sciroppo raffreddato.

Mescolate il succo e lo sciroppo usando le fruste elettriche in modo da far incorporare anche dell’aria e, quando il tutto sarà amalgamato per bene, aggiungete l'albume sbattuto a neve ferma.

Mettete a riposare in frigorifero per 4 ore, durante le quali ogni 30 minuti mescolerete il sorbetto con le fruste per non farlo cristallizzare.

Nel frattempo, preparate la crema di formaggio: in una ciotola lavorate il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia a temperatura ambiente con il cucchiaio di latte e lo zucchero a velo sino a ottenere una crema liscia e omogenea.

Passate le 4 ore, riprendete il sorbetto all'arancia, mettetene un po’ sul fondo di un bicchiere, e coprite con la crema al formaggio e in un istante il vostro dessert sarà pronto per essere gustato cucchiaio dopo cucchiaio.



I vostri commenti alla ricetta: Sorbetto all'arancia

Lascia un commento

Massimo 250 battute