Semifreddo all'arancia

Dessert
DessertPT20MPT0MPT20M
  • 6 persone
  • Media
  • 20 minuti
  • + 2 ore di raffreddamento
Ingredienti:
  • 3 vasetti di Yogurt Intero Galbani
  • 1/2 foglio di colla di pesce
  • 350 g di zucchero
  • 150 ml di panna
  • 2 arance
  • 1/2 bicchiere di bitter
  • 100 g di cioccolato fondente a scaglie

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Il semifreddo all'arancia è un dolce semplice da preparare e di "stampo classico" se pensiamo alle molteplici varianti esistenti di questo dessert.

Tuttavia con un po' di fantasia è possibile portare in tavola qualcosa di originale e ugualmente delicato e buono come la versione originale, amata da tutti.

Abbiamo pensato di aggiungere al semifreddo all'arancia del cioccolato fondente a scaglie e una stuzzicante quanto particolare gelatina al bitter, un accostamento molto interessante visto che negli aperitivi arancia e bitter sono quasi sempre insieme.

Il semifreddo all'arancia è molto semplice da preparare e necessita di pochi ingredienti, tra cui Yogurt Intero Galbani, panna, arance e zucchero.

Pronti per preparare questo dessert innovativo e sfizioso dal sapore agrumato? E quando avrete finito, scoprite tutto sull'argomento " gli agrumi nelle ricette dolci" nell'apposita sezione.

Preparazione:

Prendete le arance, lavatele, grattugiate la scorza (mettendola da parte) di una di esse, ricavatene il succo e mettetelo in una ciotolina.

Sbattete lo zucchero con lo Yogurt Intero, montate la panna e unitela al composto. Dopo aver mescolato delicatamente aggiungete il succo e la buccia grattugiata delle arance e continuate a mescolare per qualche secondo.

Versate la crema ottenuta negli stampini monodose e mettete in freezer per un paio d'ore.
Passiamo alla decorazione del semifreddo all'arancia.

In un pentolino fate bollire 3 bicchieri d'acqua e 250 g di zucchero, dopodiché tagliate delle listarelle di buccia d'arancia e fatela caramellare nel pentolino con lo sciroppo di zucchero per un paio di minuti. Togliete le listarelle dal pentolino e fatele raffreddare.

Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda, strizzatela e unitela in un altro pentolino in cui avrete messo a scaldare il bitter. Fate sciogliere la gelatina e versate il tutto in uno stampino basso 1 centimetro. Mettete in freezer per un paio d'ore.

Trascorse le due ore, tagliate a piccoli dadini la gelatina al bitter e decorateci il semifreddo all'arancia insieme alle listarelle di arancia caramellate e al cioccolato fondente a scaglie.


Curiosità:

Il semifreddo all’arancia è un dolce ideale per l'estate, il cui procedimento non prevede la cottura. Si tratta di un piatto perfetto da servire al termine di una cena al posto del gelato.

Per rendere il semifreddo all'arancia più goloso, vi consigliamo due salse da abbinare: una al cioccolato e una alla vaniglia. In entrambi i casi iniziate sempre dalla crema all'arancia, aggiungete gli albumi e la panna da montare e riponete in frigo.

Per la salsa al cacao lavorate il cioccolato e la panna in una ciotola con una frusta. Fate colare la glassa sul semifreddo e guarnite con mandorle in granella.

Per quella alla vaniglia dovrete invece eliminare il bianco delle uova e montare solo i tuorli con lo zucchero e la maizena. Intanto fate bollire il latte, la panna e la vaniglia. Unite i tuorli montati continuando a fare cuocere il composto. Fate raffreddare prima di guarnire il semifreddo all'arancia.

I vostri commenti alla ricetta: Semifreddo all'arancia

Lascia un commento

Massimo 250 battute