Risotto funghi e zafferano

Primi Piatti
Primi PiattiPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di riso
  • 350 g di funghi porcini
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 l di brodo vegetale
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 40 ml di vino bianco
  • 20 g di prezzemolo
  • 150 g di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.

presentazione:

Il risotto funghi e zafferano racchiude in sé due sapori tipici della nostra cultura culinaria: i funghi e lo zafferano.

La preparazione di questo piatto può essere adattata al periodo di reperibilità dei diversi funghi che si possono trovare sul nostro territorio, soprattutto in base alle stagioni.

In questa ricetta si prevede l’uso dei funghi porcini, ma, anche e soprattutto in base ai vostri gusti, potete scegliere di cucinare il tipo di fungo che più vi piace.

Siete curiosi di sapere come si cucina il risotto funghi e zafferano? Seguiteci nella preparazione per scoprirlo.


Preparazione:

Per preparare il risotto funghi e zafferano, cominciate dal brodo vegetale: potete seguire quella che trovate sul nostro sito o servirvi di uno già pronto. Quindi, passate alla preparazione dei funghi porcini: lavateli, asciugateli con cura, e tagliateli a listarelle non troppo sottili.

Ora, prendete una casseruola e versatevi un po’ di olio extravergine d'oliva. Aggiungete lo spicchio d’aglio tritato e lasciate che l'olio si insaporisca per qualche minuto. Aggiungete i funghi tagliati e, con l’aiuto di un mestolo da cucina, continuate a mescolarli, senza disfarli, per circa 5 minuti a fuoco dolce. A questo punto, aggiungete il prezzemolo e, con il fuoco al minimo, mescolate il tutto.

Passate ora alla preparazione del riso: prendete una casseruola e scioglietevi il Burro Santa Lucia, mondate e tritate una cipolla e aggiungetela al burro fuso. Fatela indorare e, a questo punto, aggiungete il riso. Aspettate che il riso diventi trasparente e, solo allora, potete aggiungere il vino bianco e lasciarlo sfumare.

Procedete, dunque, alla cottura del riso aggiungendo un po’ di sale e il brodo vegetale in modo graduale.

Prima di aggiungere l’ultimo mestolo di brodo, fatevi sciogliere all’interno la bustina di zafferano, in modo da far diffondere il suo sapore in modo eguale in tutto il riso.

Al termine della cottura, aggiungete al riso il parmigiano e i funghi (precedentemente preparati) e mescolate il tutto, in modo da far amalgamare i diversi ingredienti tra loro.

Ecco a voi un risotto funghi e zafferano, pronto da assaporare.



I vostri commenti alla ricetta: Risotto funghi e zafferano

Lascia un commento

Massimo 250 battute