Risotto di prugne e Certosa

Risotto di prugne e Certosa
Risotto di prugne e Certosa
Risotto di prugne e Certosa
Primi Piatti PT20M PT10M PT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 400g di riso arborio
  • 200g di Certosa
  • 200g di prugne secche denocciolate
  • 500ml di brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino rosso dolce
  • 1 scalogno
  • 20g di burro

Galbani

Certosa 165g

Certosa è la vera crescenza dal sapore inconfondibile fatta con buon latte 100% lombardo e piemontese che vi farà assaporare il piacere genuino del buon cibo! Scopri le curiosità

presentazione:

La ricetta che vi presentiamo in questa pagina è quella di un primo piatto dal gusto intenso e particolare, ideale da servire quando vorrete stupire e conquistare il palato degli ospiti più esigenti.

Parliamo dei risotto di prugne e certosa: un piatto gustoso, il cui sapore agrodolce rilasciato dalle prugne tritate verrà esaltato dal gusto delicato e cremoso della Certosa Galbani che vi aiuterà a mantecare per bene il risotto.

Seguite tutti i passaggi della nostra ricetta per scoprire come realizzarlo in pochissimo tempo:



Preparazione:

  • Ammorbidite le prugne in una ciotola con dell’acqua tiepida e intanto mondate e tagliate finemente lo scalogno, quindi mettetelo ad appassire con il burro in una padella capiente.
  • Tritate finemente le prugne aggiungendole allo scalogno, quindi versate il riso e fatelo saltare a fuoco vivo.
  • Sfumate con il vino ed innaffiate di brodo a mestoli, aspettando sempre che asciughi prima di aggiungerne di nuovo.
  • Fate cuocere per il tempo necessario al riso, quindi aggiungete la Certosa e mantecate bene fino ad ottenere un risotto cremoso. Servite caldo.


Curiosità:

Il risotto di prugne e Certosa fa parte della categoria dei risotti veloci, ideali da preparare anche all'ultimo momento. In soli 30 minuti infatti il vostro risotto sarà pronto per essere servito e gustato.

Nel caso in cui dovessero mancarvi alcuni degli ingredienti necessari o se volete semplicemente realizzare nuove versioni di questa ricetta, niente paura. Le varianti per preparare questo primo piatto cremoso non mancano.

Ad esempio, potrete abbinare una manciata di noci alle prugne sostituendo in questo modo il formaggio cremoso oppure potrete sostituire la Certosa con del Gorgonzola D.O.P. Gim o con un altro tipo di formaggio a vostro piacimento. Altri ingredienti che si abbinano bene al sapore delle prugne sono anche il radicchio, lo speck e il tonno.


I vostri commenti alla ricetta: Risotto di prugne e Certosa

Lascia un commento

Massimo 250 battute