Santa LuciaPresenta

Risotto all'amatriciana

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Se siete tra coloro che non sanno resistere a un saporito piatto di pasta all'amatriciana, di sicuro impazzirete per questo favoloso risotto all'amatriciana!

Gli ingredienti sono gli stessi della ricetta tipica: guanciale, pecorino e pomodoro, che, in questo caso, si sposano piacevolmente con il riso.

Ecco cosa dovete fare per preparare un buon risotto all'amatriciana.


Facile
4
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 330 g di riso Carnaroli
  2. 400 g di polpa di pomodoro
  3. 1 1 fetta di guanciale da 100 g
  4. 70 g di Burro Santa Lucia Galbani
  5. 1 l di brodo vegetale
  6. 1/2 cipolla
  7. 30 g di pecorino

Preparazione

Preparare il risotto all'amatriciana è davvero molto, molto semplice.

Per gustarlo al meglio, servite il vostro risotto all'amatriciana non appena è pronto.

  • Sbucciate la cipolla e tagliatela a cubetti. Fate lo stesso con il guanciale, tagliandolo a cubetti grandi circa 1/2 centimetro l'uno.
  • Mettete sul fuoco una padella con il Burro Santa Lucia e la cipolla. Lasciatela appassire leggermente, quindi unitevi anche il guanciale e fatelo rosolare per circa 1 minuto prima di aggiungere anche il riso Carnaroli.
  • Lasciate tostare il riso per circa 1 minuto, mescolando il tutto perché non si attacchi, quindi unite la salsa di pomodoro e lasciate cuocere il tutto per circa 5 minuti, poi versate nella pentola i primi mestoli di brodo vegetale.
  • Proseguite la cottura del risotto all'amatriciana come quella di un qualsiasi altro risotto, mescolandolo di tanto in tanto e aggiungendo altro brodo quando quello aggiunto in precedenza si è asciugato.
  • Una volta ultimata la cottura del riso, spegnete il fuoco e mantecate il risotto all'amatriciana con il Burro Santa Lucia rimasto e il pecorino.

Ti potrebbe interessare anche