Santa LuciaPresenta

Riso al salto

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La preparazione che vi consigliamo di realizzare all'interno di questa pagina dedicata alla cucina è una pietanza tipica della regione Lombardia: il riso al salto.

Una specialità gastronomica che vi sarà di grande aiuto, dal momento che questo è uno di quei piatti che vi permetteranno di recuperare il risotto avanzato, aiutandovi a creare una nuovissima ricetta all'insegna dell'economia domestica.
Una vera e propria delizia, questa pietanza dal gusto pieno è una di quelle portate che sorprenderanno piacevolmente il palato dei vostri commensali.

Per la realizzazione di questo primo piatto vi occorreranno il Burro Santa Lucia e il risotto allo zafferano.
Il risultato finale? Una portata dorata e molto saporita, ma soprattutto adatta ad ogni occasione!

Facile
4
40 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 kg di riso allo zafferano avanzato
  2. 95 g di Burro Santa Lucia Galbani

Preparazione

Per realizzare il riso al salto dovete prima di tutto prendere un piatto piano e ungerlo con il burro.
Una volta unto, dividete il riso in 4 parti uguali.
Prendete ogni porzione e formatene un disco sottile (per fare ciò dovrete schiacciare la porzione con l'ausilio del dorso di un cucchiaio).

A questo punto, prendete una padella capace: metteteci al centro un cucchiaio di Burro Santa Lucia.
Quando il burro sarà fuso trasferite il disco di riso all'interno della padella, aiutandovi con una paletta e fatelo friggere a fuoco moderato per 5 minuti circa.
Trascorso il tempo indicato, con l'aiuto di un coperchio appoggiato sopra la padella capovolgete il tutto.
Fate scivolare nuovamente il disco di riso dal coperchio nella padella e lasciate friggere la pietanza per altri 5 minuti girandola nell’altro lato.

Proseguite la frittura fino a quando il cereale diventerà bello dorato.
Procedete così per tutti i restanti dischi realizzati.