Polenta al microonde

strip_casa_mia Polenta al microonde
Polenta al microonde
Polenta al microonde
Contorni PT25M PT0M PT25M
  • 4 persone
  • Facile
  • 25 minuti
Ingredienti:
  • 1 l di acqua
  • 250 g di farina di mais
  • 220 g di Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.

Galbani

Gorgonzola D.O.P Gim 220g

Gim è il gorgonzola D.O.P. ideale per dare un tocco irresistibile a tutte le tue ricette a caldo o a freddo, cremosissimo per essere spalmato sul pane e avvolgente per assaporarlo in tutta la sua bontà. Scopri le curiosità

presentazione:

La polenta è uno di quei piatti tipicamente invernali che scaldano le cene all'insegna di sapori rustici e antichi. Sapete che è possibile realizzarla anche con la cottura al microonde?

Ebbene sì, con questo piccolo trucchetto supererete senza problemi gli impedimenti legati ai lunghi tempi di preparazione e, in poco tempo, porterete in tavola una pietanza buonissima e sfiziosa.

Potete gustarla calda o fredda, da sola o con un succulento condimento di funghi, salsiccia o con altri sughi. Noi ve la proponiamo con l'aggiunta dell'irresistibile Gorgonzola D.O.P. Gim.

Se siete amanti della polenta, densa e soda come quella tradizionale, non lasciatevi sfuggire questa ricetta e venite a scoprire come cucinarla al microonde.
 

Preparazione:

  • Per realizzare la polenta al microonde, versate un litro d'acqua in una ciotola adatta al microonde e scaldatela al massimo della potenza per 3-4 minuti.
  • Aggiungete all'acqua un cucchiaino di sale, un paio di cucchiai di olio e la farina di mais a pioggia, quindi mescolate energicamente il tutto con una frusta.
  • Coprite il recipiente con un coperchio o con della pellicola trasparente e riponete in microonde a 700 w per circa 15 minuti, avendo cura di rigirare il composto con un cucchiaio di legno ogni 5 minuti.
  • A questo punto, amalgamate delicatamente il Gorgonzola D.O.P. Gim e lasciate cuocere per altri 5 minuti. Una volta raggiunta la consistenza desiderata, lasciate riposare la vostra polenta al microonde per qualche minuto e servite.


Curiosità:

La polenta ha una difficoltà di preparazione davvero bassa; con pochi ingredienti, infatti, riuscirete a preparare un ottimo piatto che può essere utilizzato anche in alternativa al pane.

Preparando un gustoso sughetto, infatti, la polenta è perfetta per accompagnare il pasto. Inoltre, grazie alla cottura con il forno a microonde riuscirete a realizzarla in pochissimo tempo.

La polenta è una pietanza che si prepara generalmente in inverno ma, se lo gradite, potete prepararla anche in stagioni più calde: in questo caso vi basterà farla raffreddare e il gioco è fatto!

Esistono più tipologie di polenta, diffuse maggiormente nelle zone montuose del Nord Italia. Le più famose sono quella gialla e quella bianca, entrambe sono caratterizzate da un gusto delicato e neutro, perfetto per esaltare il sapore degli ingredienti che deciderete di accostare.

Anche la consistenza può variare, potete ottenere una polenta compatta e soda oppure una polenta più liquida, questo fattore potete sceglierlo in base allala quantità di acqua con cui la preparerete.

Provate a realizzare un delizioso sughetto con pomodoro e melanzane. Il procedimento è semplice: tagliate le melanzane a dadini e le fatele cuocere in padella con l'olio extravergine d'oliva e 1 spicchio d'aglio; quando saranno cotte potete aggiungere la passata di pomodoro e concludere aggiungendo il sale e il pepe.

Questo sugo, così semplice da preparare, sarà perfetto da abbinare alla vostra polenta che, in questo caso, potete dividere in porzioni rettangolari e servire aggiungendo qualche foglia di basilico.

Un altro modo per proporre la polenta è di ripassarla in forno accompagnata ad altri ingredienti: provate a preparare la polenta seguendo il procedimento indicato in questa ricetta, poi aggiungete al suo interno dei cubetti di pancetta. A questo punto imburrate una teglia e distribuite il composto al suo interno.

Ultimate con una spolverizzata di formaggio grattugiato e qualche fettina di formaggio filante, in questo modo otterrete una crosticina davvero deliziosa a fine cottura.

In conclusione potete realizzare la polenta fritta: questa variante vi permetterà di proporre un aperitivo croccante e sfizioso, ideale per un buffet in compagnia degli amici o della famiglia.

Per realizzarla preparate la polenta come indicato in questa pagina, poi stendetela su un piano di lavoro. Livellatela con l'aiuto di una spatola da cucina bagnata con acqua fredda e fatela raffreddare.

A questo punto potete dividerla in porzioni scegliendo la forma che preferite. Ad esempio, potete tagliarla in quadrati o rettangoli con l'aiuto di un coltello oppure potete realizzare una forma tonda con l'ausilio di un coppapasta. Infine, friggetela in abbondante olio.

Ultimo consiglio: a questa potete aggiungere gli aromi che preferite, provate per esempio con il rosmarino: il risultato stupirà tutti i vostri ospiti.


I vostri commenti alla ricetta: Polenta al microonde

Lascia un commento

Massimo 250 battute