GalbaninoPresenta

Pizza burger

Ricetta creata da Galbani
Pizza burger
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

La pizza burger, a differenza di quanto il nome possa suggerire, non è una vera e propria pizza, ma è piuttosto un hamburger avvolto nella pasta della pizza, una sorta di hamburger in crosta.

Realizzarlo è molto semplice e vi permetterà di portare in tavola un piatto gustoso, originale e appetitoso. Potrete servire questo piatto come secondo o come piatto unico, magari accompagnato da patatine fritte o, se preferite, da verdure grigliate o un'insalata fantasia con radicchio e valeriana.

Il ripieno è arricchito con pancetta e Galbanino che conferiranno alla vostra preparazione tanto gusto e golosità e che vi farà venir voglia di prepararne ancora.

Cosa aspettate? Scoprite l'ingrediente chiave di questo pizza burger.

Facile
4
60 minuti
2 ore di riposo
Vota
Media0

Ingredienti

Per la crosta:
  1. 500 g di farina
  2. 25 g di lievito di birra
  3. 300 ml di acqua tiepida
  4. 10 g di sale
  5. 5 g di zucchero.

Per la farcitura:
  1. 4 hamburger di manzo
  2. 200 g di pancetta
  3. 270 g di Galbanino L'Originale Galbani
  4. 400 ml di polpa di pomodoro
  5. sale q.b.
  6. basilico fresco q.b.
  7. origano q.b.
  8. olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

Ecco come realizzare la pizza burger: sciogliete il lievito nell'acqua intiepidita.

Mettete la farina in una ciotola e aggiungete l'acqua con il lievito e iniziate a impastare.

Aggiungete anche il sale e lo zucchero e lavorate con energia l'impasto.

Formate un panetto e lasciatelo riposare per 2 ore in un luogo caldo e asciutto.

Passate adesso al condimento: aggiungete alla polpa di pomodoro il sale, il basilico fresco e l'origano.

Tagliate a fette il Galbanino e mettete da parte.

Cuocete gli hamburger al sangue (completerete la loro cottura in forno).

Dividete l'impasto ottenuto in quattro parti e stendete la pasta formando 4 dischi allungati.

Versate la salsa di pomodoro condita su una metà del disco lasciando libero il bordo.

Posizionateci sopra l'hamburger, la pancetta e le fette di Galbanino.

Ripiegare su se stesso l'impasto formando dei fagottini e sigillando con attenzione i bordi.

Ripetete questa operazione per gli altri tre hamburger.

Spennellate la superficie con un po' d'olio extravergine d'oliva e infornate in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa.

Adesso non vi resta che gustare la vostra pizza burger.

Curiosità

La pizza burger non è altro che un panino ripieno realizzato con l'impasto base della pizza ed è quindi perfetto anche per la preparazione di gustosi calzoni.

Per realizzarli vi basterà stendere la pasta dandole una forma rotonda, farcirla per metà e poi chiuderla e infornarla.

Il ripieno tipico è fatto con salsa di pomodoro, mozzarella e prosciutto cotto oppure con ricotta, bacon e rucola ma le varianti da sperimentare sono davvero tante.

Per chi ama il cibo piccante, ad esempio, ecco la ricetta del ripieno alle bietole e peperoncino.

Mondate e lavate le bietole, tagliatele a listarelle e mettetele in una ciotola con le olive denocciolate e il peperoncino sbriciolato. Amalgamate con olio di oliva, sale e pepe e farcite i vostri calzoni al forno.

Scopri di più