Piccole quiches porri

Piccole quiches porri
Secondi PiattiPT30MPT30MPT60M
  • 4 persone
  • Media
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 150 g di Gorgonzola D.O.P Dolcelatte Galbani
  • 100 g di porri
  • 100 ml di panna
  • 1 confezione di pasta sfoglia
  • 10 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 10 g di farina
  • 2 uova
  • sale e pepe q.b.

Galbani

Gorgonzola D.O.P Dolcelatte

Il suo gusto è in grado di soddisfare anche i palati più raffinati. Servito da solo, spalmato sul pane, o per arricchire le tue ricette, il Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte Galbani dona ai tuoi piatti un tocco di fantasia e gusto in più. Scopri le curiosità

presentazione:

Le torte salate sono una preparazione semplice e sfiziosa, che potete realizzare facilmente nella vostra cucina valorizzando al meglio gli ingredienti che avete in frigorifero o in dispensa.

La nostra torta salata può essere paragonata alla quiche francese che si prepara nello stesso modo, cuocendo in forno una preparazione a base di verdura, formaggio e anche carne, dentro ad una base di pasta sfoglia o pasta brisée.

Un esempio goloso e friabile è la quiche ai porri, una preparazione dal gusto delicato e dall'aroma fragrante che potete preparare come elegante spuntino da offrire ad un aperitivo o a un buffet in piedi, o anche gustarla come secondo o per un pranzo veloce prima di rientrare al lavoro.

Per prepararla al meglio, assicuratevi che i porri siano freschi e trattateli con cura, prima scottandoli nel Burro Santa Lucia per farli insaporire ed ammorbidire, e poi abbinandoli alla delicatezza del Gorgonzola D.O.P Dolcelatte Galbani: con le sue note pungenti e la sua consistenza, questo delizioso formaggio fresco renderà la vostra quiche ai porri un piatto da ricordare, morbido, cremoso e ricco di gusto.



Preparazione:

  • Per preparare la quiche ai porri per prima cosa lavate i porri e tagliateli sottilmente, quindi fateli rosolare in una padellina con il Burro Santa Lucia, fino a quando cominceranno ad ammorbidirsi.
  • Nel frattempo foderate quattro o più mini tortiere con la pasta sfoglia stesa sottile, facendo in modo che aderisca bene ai bordi laterali.
  • In una ciotola mescolate le uova con un pizzico di farina, con il Gorgonzola D.O.P Dolcelatte e con la panna. Aggiungete quindi i porri ed insaporite il tutto con poco sale e una macinata di pepe.
  • Riempite con il composto le mini tortiere e passatele in forno caldo a 200° per 18-20 minuti.
  • Trascorso il tempo, sfornate le quiche ai porri e servitele, calde o a temperatura ambiente, a seconda della stagione.


Curiosità:

La torta salata o quiche, per dirlo alla francese, è una preparazione semplice e versatile, perfetta come svuota frigo, ma anche per creare abbinamento di gusto invitanti e particolari.

La versione più famosa è la quiche lorraine, dove un ripieno a base di uovo, crème fraîche e pancetta viene avvolto da una base friabile di pasta brisée.

Queste piccole quiche ai porri sono un finger food perfetto da servire per un buffet o un aperitivo in piedi. Nella nostra ricetta vi abbiamo mostrato il modo più semplice di prepararle, ma a vostro gusto potete aggiungere altri ingredienti per renderle ancora più sfiziose.

Per esempio, dopo aver tagliato i porri a rondelle sottili e averli fatti appassire in padella nel Burro Santa Lucia, potete aggiungere un po' di sapore abbinandoli a dei pezzetti di pancetta o di prosciutto, insieme a una spolverizzata di pepe o di noce moscata. Nel caso della pancetta basterà solo un pizzico di sale, per evitare che la preparazione risulti troppo saporita.

Per ottenere una quiche bella dorata c'è un piccolo trucco: prima di cominciare la cottura, spennellate sulla superficie della pasta brisée con del tuorlo d'uovo. Se poi volete evitare che la vostra quiche si attacchi ai bordi della teglia, procuratevene una del giusto diametro, meglio se a cerchio apribile, e foderatela con della carta forno ben unta di olio o di burro.


I vostri commenti alla ricetta: Piccole quiches porri

Lascia un commento

Massimo 250 battute