Pesto di sedano

Ricetta creata da Galbani
Vota
Media0

Presentazione

Sapete già come fare il pesto alla genovese? Non preoccupatevi: oggi vi parliamo di un condimento pratico e veloce da preparare per insaporire il classico piatto di pastasciutta: il pesto di sedano.

Questa crema è perfetta per l'estate, non solo perché si realizza in pochi minuti e non vi farà perdere troppo tempo davanti ai fornelli, ma anche perché si distingue per le sue note incredibilmente fresche e profumate.

Arricchito con aglio, pinoli tritati e due tipi di formaggio grattugiato, il nostro pesto di sedano darà alla pasta lunga o corta un tocco nuovo e invitante.

Seguite il procedimento che vi suggeriamo e provate a prepararlo anche voi. Se vi piace, potete sostituire i pinoli con mandorle o noci: vedrete che risultato delicato!

Facile
4
10 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 100 g di foglie di sedano
  2. 50 g di parmigiano grattugiato
  3. 50 g di pecorino grattugiato
  4. 50 g di pinoli
  5. 1 spicchio d'aglio
  6. olio extravergine d'oliva q.b.
  7. sale q.b.

Preparazione

Per realizzare il pesto di sedano, innanzitutto selezionate le foglie di sedano, sciacquatele con cura sotto l'acqua corrente e asciugatele con un canovaccio.

Trasferitele in una ciotola insieme al parmigiano e al pecorino grattugiati, ai pinoli e all'aglio tagliato a fettine, quindi aggiungete un filo d'olio e una presa di sale.

Frullate il tutto con l'aiuto di un mixer a immersione, fino a ottenere un composto dalla consistenza densa, liscia e omogenea.

Utilizzate il pesto di sedano per condire la pasta al dente che preferite, amalgamando con un cucchiaio della stessa acqua di cottura della pasta.