Pesto di mandorle

Ricetta creata da Galbani
Vota
Media0

Presentazione

Il pesto di mandorle è un delizioso condimento tipico della Sicilia occidentale, veloce da preparare e ottimo per stupire i commensali grazie alla sua estrema semplicità e raffinatezza.

Aromatizzato con buccia di limone, vi permetterà di portare in tavola una preparazione estiva e profumatissima, ideale per arricchire i vostri piatti di pasta come solo le ricette siciliane sanno fare.

Potete gustarlo da solo o renderlo ancora più speciale con l'aggiunta di un trito di erbe aromatiche, come timo, prezzemolo e basilico, o ancora abbinarlo a scampi e gamberetti saltati in padella.

Lasciatevi conquistare dalla delicata consistenza e dal gusto unico del nostro pesto di mandorle, un tipo di pesto differente dal classico. Venite a scoprirne la ricetta leggendo passo passo il seguente procedimento.


Facile
4
10 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 100 g di mandorle sgusciate
  2. 50 g di mandorle non pelate
  3. la buccia grattugiata di 1 limone
  4. 50 g di parmigiano grattugiato
  5. 1 spicchio d'aglio
  6. olio extravergine d'oliva q.b.
  7. sale q.b.

Preparazione

Per realizzare il pesto di mandorle, innanzitutto riponete le mandorle sgusciate e non pelate in un mixer e tritate fino ad ottenere un composto pastoso.

Aggiungete la buccia di limone grattugiata, l'aglio tagliato a fettine e il parmigiano. Unite un filo d'olio e una presa di sale e continuate a frullare.

Una volta raggiunta una consistenza densa e liscia, diluite la crema ottenuta con un mestolo di acqua calda per renderla più chiara e omogenea.

A questo punto, il pesto di mandorle è pronto per essere utilizzato come condimento. Vi consigliamo di abbinarlo a un tipo di pasta lunga, come le linguine. Buon appetito!

Ti potrebbe interessare anche