Pasta frolla light

Pasta frolla light
Preparazioni Base
Preparazioni BasePT0MPT20MPT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
  • Riposo: 60 min
Ingredienti:
  • 300 g di farina tipo 00
  • 150 g di Ricottina Light Santa Lucia Galbani
  • 2 tuorli
  • 1 albume
  • una bustina di lievito
  • 100 gr di zucchero semolato
  • la scorza grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale

Preparazione di base perfetta con:

presentazione:

Anche stando attenti alla linea, potrete regalarvi un dolce goloso o realizzare dei morbidi biscotti, utilizzando la pasta frolla light preparata seguendo questa semplice ricetta.

Per ottenere un impasto morbido e delizioso, vi proponiamo di sostituire il burro con un ingrediente altrettanto morbido e cremoso, ma molto più leggero e fresco, ossia la Ricottina Light Santa Lucia.

Se ben miscelata con un po' di zucchero, farina e uova, vi permetterà di ottenere una frolla più delicata, ottima per essere impiegata come base per morbide crostate, cestini o anche friabili biscotti.

Una volta pronta, la vostra pasta frolla light ha un tempo di riposo in frigorifero non lunghissimo, quindi se la preparerete con un po' di anticipo, potrete creare in giornata un ottimo dolce velocemente. Se invece desiderate utilizzarla in un altro momento, potete conservarla in frigorifero per un paio di giorni o anche surgelarla, in modo da averla a portata di mano per un evento speciale.

Preparazione:

Per preparare la pasta frolla light precedete sgocciolando la Ricottina Light Santa Lucia e ponendola in una ciotola capiente per lavorarla con la farina setacciata.

Una volta iniziato ad impastare, aggiungete lo zucchero semolato, il lievito e un pizzico di sale. Continuate ad impastare con le mani.

Per ultimi aggiungete i tuorli, l'albume e la scorza grattugiata di limone. Continuate a lavorare bene l'impasto finché non sarà diventato liscio e omogeneo.

A questo punto modellatelo come un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un'ora. Trascorso questo tempo, la vostra pasta frolla light sarà pronta e potrete utilizzarla per creare deliziose preparazioni.



Curiosità:

La pasta frolla è una delle basi da cucina più semplici da fare: potete prepararla utilizzando la farina 00 o in alternativa quella integrale, oppure anche una miscela di farine diverse.

Per una riuscita perfetta, l'impasto non deve essere lavorato troppo: eviterete così che si scaldi. Pertanto, un buon trucco può essere quello di inumidirsi le mani con l'acqua fredda prima di iniziare ad impastare. Per far sì che cresca e raddoppi il suo volume, aggiungete una bustina di lievito per dolci all'impasto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo a riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Una volta pronto, dovete schiacciarlo con un mattarello per ottenere un disco sottile, adagiarlo nel vostro stampo foderato di carta forno e bucherellarlo alla base con i rebbi di una forchetta. A questo punto potete riempire la vostra pasta frolla di marmellata e farla cuocere in forno, per sfornare un dolce semplice e dal gusto leggero, perfetto per aggiungere brio alla vostra colazione o per regalarvi una merenda all'insegna del gusto.


I vostri commenti alla ricetta: Pasta frolla light

Lascia un commento

Massimo 250 battute