certosaPresenta

Pan di spagna salato farcito

Ricetta creata da Galbani
Certosa. Il cuore dolce di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Se state cercando un'idea semplice e veloce per stupire tutti i vostri ospiti o la vostra famiglia, non potete perdervi la nostra ricetta del Pan di Spagna salato farcito.

La versione che vi proponiamo oggi verrà condita con pomodoro ciliegino, foglie di insalata, Certosa Stracremosa e Affettato Prosciutto Crudo Galbani. Perfetta sia per un pranzo o una cena estivi, sia per arricchire il menù di un buffet o un aperitivo, incontrerà per certo il favore sia degli adulti sia dei bambini*.

Potete decidere se portare in tavola il vostro Pan di Spagna intero, tagliandolo e formando delle tartine, dei sandwich o dei tramezzini. In alternativa, perché non sfruttarlo come una torta di compleanno salata?

*sopra i tre anni

Facile
8
55 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 6 uova a temperatura ambiente;
  • 300 g di farina 00;
  • 20 g di zucchero;
  • un cucchiaino di sale

Per la farcitura:

  • 250 g di Certosa Stracremosa Galbani;
  • 200 g di Affettato Prosciutto Crudo Galbani;
  • 15 pomodori ciliegino;
  • 5 foglie di lattuga

Preparazione

Se state cercando un'idea semplice e veloce per stupire tutti i vostri ospiti o la vostra famiglia, non potete perdervi la nostra ricetta del Pan di Spagna salato farcito.

01

Per prima cosa separate i tuorli dagli albumi e metteteli entrambi in due ampie e ciotole. Con uno sbattitore elettrico montate gli albumi a neve ben ferma, ovvero finché passando un dito non riuscirete a lasciare un solco definito. Dovrete ripetere la stessa operazione con i tuorli, aggiungendo questa volta anche lo zucchero e il sale.

02

Setacciate la farina e unitela un paio di cucchiai alla volta alla ciotola con i tuorli, alternandola ad un paio di cucchiai di albumi montati e mescolando di volta in volta con una spatola in silicone dal basso verso l'alto, in modo da non far smontare il composto. Imburrate e infarinate uno stampo rotondo da forno, quindi versate delicatamente l'impasto e livellate la superficie con una spatola in silicone, senza premere eccessivamente.

03

Preriscaldate il forno in modalità statica a 170º. Inserite lo stampo e fate cuocere il Pan di Spagna per circa 35 minuti. Passato questo tempo, fate la prova stecchino: se dopo averlo inserito all'interno del composto uscirà perfettamente asciutto, la vostra base salata sarà cotta. Prima di estrarla dallo stampo fatela raffreddare per 15 minuti.

04

Quando il pan di spagna sarà freddo, utilizzando un coltello a lama lunga (come, ad esempio, quello per il pane), dividetelo in due metà perfettamente uguali.

05

Poggiate il disco inferiore su un piatto piano da portata e spalmate la Certosa Stracremosa. Tagliate i pomodorini in spicchi e adagiateli sul formaggio ricoprendo in modo omogeneo l'intera superficie. Riducete in sottili listarelle le foglie di lattuga e spargetele così come avete fatto con i pomodori. Ricoprite il tutto stendendo ordinatamente le fette di Affettato Prosciutto Crudo Galbani.

06

Per chiudere il Pan di Spagna salato, unite in cima il disco superiore. Non vi resta altro che portarlo in tavola, ma prima potete decidere se tagliarlo a strisce, a cubetti, o servirlo intero.

Varianti

Una volta che avrete preso confidenza con la ricetta di base, non vi resta che mettere all'opera la vostra fantasia e sperimentare farciture sempre diverse. Questa preparazione si presta infatti ad essere abbinata con qualsiasi ingrediente possa stuzzicare il vostro appetito. Potreste ad esempio preparare un Pan di Spagna salato farcito con Gorgonzola D.O.P Gim e Salame Napoli Galbani, o provare ad abbinare la Mozzarella Santa Lucia per ottenere un gusto più delicato. Per quanto riguarda i salumi avete, insomma, l'imbarazzo della scelta. Vi suggeriamo invece di inserire nel condimento sempre almeno un formaggio cremoso.

Uno degli ingredienti adatti a essere spalmato in un velo sottile sul disco inferiore è la maionese, che contribuirà anche a mantenere la pasta più soffice e morbida. Potete ottenere lo stesso risultato realizzando una bagna di succo di pomodoro condito con sale, pepe, olio e rosmarino.

Una delle varianti più amate è quella del Pan di Spagna salato farcito con salmone, gamberetti e insalata. L'abbinamento perfetto si ottiene spalmando sulla superficie interna dei due dischi uno strato di salsa cocktail.

Non ci sono limiti per quanto riguarda la farcitura di questa ricetta, potresti infatti decidere di effettuarla anche con degli spinaci cotti accompagnati con del tritato di salsiccia. Cosa ne dite invece di provare la versione con salsa tonnata, cipolla, tonno e olive? Ai piu golosi proponiamo di provare anche il nostro Pan di spagna dolce, che potrebbe chiudere in bellezza il menù di un aperitivo o di una festa.

Suggerimenti

Come avrete visto in questa ricetta, proprio come in quella della versione dolce, manca il lievito. Seguendo alla lettera i nostri consigli questo ingrediente spesso essenziale non dovrebbe servirvi, tuttavia potreste aggiungere comunque mezza bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate.

Il vero segreto di un pan di spagna alto e morbido, sta nel montare perfettamente le uova. Questa operazione potrebbe richiedere qualche minuto in più del previsto, tuttavia il risultato vale di certo la pena di apportare un lieve ritardo alla tabella di marcia.

Per rendere ancora più goloso invitante il vostro pan di spagna salato farcito, vi suggeriamo di aggiungere un secondo strato di condimento sulla superficie del disco superiore. Qui potrete spalmare la stessa base di formaggio morbido che avete utilizzato all'interno e divertirvi a decorarla nel modo che preferite. Ad esempio, potreste disporre in cerchio e per tutto il perimetro del disco delle fettine sottili di pomodoro da insalata, aggiungendo di tanto in tanto qualche fogliolina di menta e delle scaglie di formaggio a pasta dura. Se avete apprezzato questa ricetta, vi suggeriamo di provare anche la nostra Torta salata con zucchine, pesto e Galbanino e una sfiziosissima torta salata con speck funghi e formaggio.

Curiosità

Il pan di spagna, sia nella sua versione dolce sia in quella salata, può essere definito un vero e proprio jolly della cucina. È infatti una delle ricette più versatili e che meglio si presta a modifiche strutturali anche importanti. Basti pensare che un risultato finale perfetto, gustoso e molto aromatico si può ottenere persino eliminando le uova dall'intero procedimento. Coloro che preferiscono i cibi senza glutine, inoltre, possono tranquillamente usare la farina di riso, quella di mais, quella di grano saraceno e altri mix di farine prive di glutine.

Prova anche

Scopri di più