certosaPresenta

Orata al vapore, cavolo cappuccio viola e crema di stracchino

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Certosa 165g
Certosa 165g
Certosa. La crescenza dal gusto fresco e genuino.
Vota
Media0
Media
4
20 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 4 filetti di orata da 140 g cad.
  2. 160 g di cavolo cappuccio viola
  3. 1 confezione di Certosa Classica
  4. 1 limone
  5. 2 fette sottili di pane casereccio
  6. 20 g di prezzemolo
  7. 100 ml di olio extravergine d’oliva
  8. 1 spicchio d’aglio
  9. sale e pepe

Preparazione

Tagliare a losanghe i filetti di orata e rosolarli in padella. Condire con olio, sale e pepe. Mondare il cavolo e ottenere dei piccoli straccetti, cuocerli in acqua salata acidulata per 4 minuti, scolarli e asciugarli. Frullare il prezzemolo con olio e pochissimo aglio e ottenere una purea. Stemperare lo Certosa Classica con l'aiuto di una forchetta. Presentazione: scaldare una padella , aggiungere poco olio e uno spicchio d’aglio, saltare i petali di cavolo sbollentati e aggiustare di sapidità. Velare il fondo del piatto con lo stracchino, appoggiarvi i le losanghe di orata e i petali di cavolo e condire con gocce di purea di prezzemolo.