Mousse di cachi

Dessert
DessertPT20MPT0MPT20M
  • 6 persone
  • Facile
  • 20 minuti
  • + 2 ore di riposo
Ingredienti:
  • 230 g di Crema Dolce Alla Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 4 cachi
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di rhum
  • cannella q.b.
  • scagliette di cioccolato bianco

presentazione:

I cachi sono frutti che maturano in autunno. Caratterizzato dal sapore dolce e succoso e dal tipico colore, questo frutto ben si presta alla preparazione di molti dolci, soprattutto creme e farciture.

Il suo sapore dolce riesce a conquistare tutti ed è adatto anche ai bambini*, che rimangono sempre affascinati da questo frutto molto particolare e la cui polpa è una dolce crema. In questa pagina vi mostriamo come utilizzare questo frutto per preparare una deliziosa mousse di cachi.

Questo dessert è molto originale e, al contempo, semplice da preparare: vi permetterà di portare in tavola, in una sola portata, sia la frutta che il dessert. Per prepararlo utilizzeremo la Crema Dolce Alla Ricotta Santa Lucia che andremo a mescolare insieme alla polpa dei cachi.

L'aroma di cannella e un po' di rhum renderanno accattivante questo dessert che si colorerà ancora più di autunno con le scagliette di cioccolato bianco per rendere la mousse di cachi ancora più golosa.

Lasciatevi tentare da questo dolce al dessert, preparate la vostra mousse di cachi, non ve ne pentirete!

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Iniziate a preparare la mousse di cachi lavando quest'ultimi e privandoli della buccia, quindi frullateli.

Ora in una ciotola lavorate la Crema Dolce Alla Ricotta Santa Lucia con lo zucchero, aggiungete i cachi frullati, il rhum, la cannella e mescolate per bene. Versate la crema nelle coppette e mettete in frigorifero a riposare per 2 ore.

Prima di servire, spolverate la vostra mousse di cachi con le scagliette di cioccolato bianco.

Curiosità:

Se volete che la vostra mousse di cachi riesca al meglio, ecco due semplici consigli: preparatela in ottobre, perché è l'autunno la stagione in cui si possono trovare i cachi più colorati, profumati e saporiti; utilizzate dei cachi maturi, per far sì che la vostra mousse sia più dolce e gradevole al palato.

Una volta che avrete fatto raffreddare il composto in frigo per almeno 2 ore, potete guarnirlo con della panna montata, con del gelato alla vaniglia, o anche con una composta di cachi: preparatela serbando un po' di cachi frullati e mescolandoli con un cucchiaino di latte, uno di zucchero di canna e qualche goccia di succo di limone.


I vostri commenti alla ricetta: Mousse di cachi

Lascia un commento

Massimo 250 battute