Yogurt GalbaniPresenta

Mousse allo yogurt

Ricetta creata da Galbani
Mousse allo yogurt
Prova con
Yogurt Intero
Yogurt Intero
Vota
Media0

Presentazione

Pochissimi ingredienti, preparazione semplicissima, nessuna cottura: così nasce la mousse allo yogurt, un dolce al cucchiaio fresco e soffice che allieterà i vostri momenti di relax o vi salverà quando avrete a che fare con ospiti improvvisi e non avete avuto tempo per preparare nulla.

Ecco la ricetta di una mousse allo yogurt perfetta per realizzare piccole composizioni monoporzione, per essere usata come farcitura di torte fredde o per essere servita da sola. Per realizzarla vi serviranno solo zucchero, panna, Yogurt Intero Galbani e gelatina come addensante.

Oggi vi proponiamo una mousse allo yogurt classica, decorata con cioccolata fondente a scaglie e fragoline di bosco. Una goduria di sensi e gusto cui nessuno saprà resistere!

Facile
4
10 minuti
+ 20 min di riposo
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 120 g di Yogurt Intero Galbani
  2. 130 ml di panna liquida fresca
  3. 35 g di zucchero a velo
  4. 1 foglio di gelatina
  5. 150 g di fragoline di bosco
  6. 80 g di cioccolato fondente a scaglie

Preparazione

Mettete il foglio di gelatina in ammollo in acqua fredda. Prendete una ciotola e montate con una frusta elettrica la panna e lo zucchero a velo. Unite lo Yogurt Intero Galbani e amalgamate lentamente con un cucchiaio di legno, sempre dal basso verso l'alto.

A questo punto prendete una piccola porzione del composto di panna e Yogurt Intero Galbani e unitela alla gelatina strizzata all'interno di un pentolino. Riscaldate sul fuoco per qualche minuto, giusto il tempo necessario per far sciogliere la gelatina, spegnete e riversate nella mousse allo yogurt.

Girate delicatamente con una spatola o un cucchiaio e raffreddate il tutto in frigo per 20 minuti circa. Decorate la mousse allo yogurt con le scaglie di cioccolato fondente, fragoline di bosco e servite in piccole coppe o bicchieri.

Curiosità

La mousse allo yogurt è un fresco dessert da servire a fine pasto al posto di un gelato o di dolci classici di pasticceria.

Potete prepararla in coppette monoporzione che metterete direttamente a raffreddare in frigorifero.

La realizzazione della mousse è piuttosto veloce e potete impiegare dello yogurt alla frutta o bianco (se vi piace anche del tipo greco) assoluti o mescolati con del latte.

Solo dopo che la mousse si è rappresa potrete iniziare a decorare e avrete solo l’imbarazzo della scelta su come farlo: ciuffetti di panna montata, fragole fresche, frutti di bosco, mirtilli, chicchi di caffè o un topping alla nocciola. Per delle decorazioni con il cioccolato fuso, aiutatevi con dei coni di carta forno per essere molto più precisi.

Scopri di più