Mousse di pere

DessertPT30MPT0MPT30M
  • 6 persone
  • Facile
  • 30 minuti
  • + 60 minuti in frigo
Ingredienti:
  • 500 g di pere
  • 500 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 1 lt di panna fresca
  • 100 g di zucchero
  • 1 stecca di cannella
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • scaglie di cioccolato q.b.

Galbani

Mascarpone

Il Mascarpone Santa Lucia è fatto con solo 100% latte italiano. Ha un gusto dolce ma delicato, ed una consistenza ideale sia per dare maggiore cremosità alle creme e dolci, ma anche per mantecare e arricchire preparazioni salate. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

La mousse di pere è un dessert goloso, molto semplice da preparare.

Lo caratterizza un sapore delicato di frutta e una particolare morbidezza che ne fa un dolce al cucchiaio sempre molto apprezzato, anche dai bambini*.

Realizzato con l'aggiunta di goloso Mascarpone Santa Lucia, può essere decorato con una copertura di mandorle al miele, una spolverata di cannella, granella di biscotto o pezzetti di pere caramellate.

Nella nostra versione della mousse di pere abbiamo scelto di guarnire il dessert con scaglie di cioccolato. Ecco la facile ricetta.

*sopra i 3 anni



Preparazione:

  • Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare un piccolo accorgimento per avere il miglior risultato: assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione.
  • Per realizzare la mousse di pere, per prima cosa lavate e sbucciate le pere. Eliminate il torsolo e tagliatele a tocchetti.
  • Mettete le pere in un pentolino con la stecca di cannella e la scorza di limone. Coprite tutti gli ingredienti con l'acqua, portate e bollore e fate cuocere finché le pere non saranno morbide.
  • Fate raffreddare e, dopo aver eliminato la stecca di cannella, riducete le pere in purea con l'aiuto di un frullatore ad immersione.
  • Nel frattempo, in una ciotola montate la panna con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e compatto.
  • A parte, mantecate il Mascarpone Santa Lucia con una spatola, dopodiché aggiungete un po' alla volta la panna montata e la crema di pere, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
  • Disponete la mousse di pere in coppette da gelato, coprite con una manciata di scaglie di cioccolato e fate riposare in frigorifero.


Curiosità:

Le mousse sono dei dolci al cucchiaio semplici da realizzare e molto gustosi. La loro caratteristica principale è quella di avere una consistenza morbida e spumosa: il frullatore a immersione, infatti, non solo vi permette di ridurre in crema gli ingredienti preparati, ma vi permetterà anche di creare delle piccole bolle di aria che ne aumentano il volume rendendo il composto soffice.

Esistono molti tipi di mousse, quella proposta in questa ricetta è a base di pere. Scegliete delle pere mature per rendere più facile il procedimento e più morbido il composto.

Per quanto riguarda la decorazione, potete seguire la ricetta e realizzare delle scaglie di cioccolato fondente o al latte, in base ai vostri gusti, oppure potete preparare una granella di frutta secca: provate con delle mandorle, delle nocciole o dei pistacchi; in questo modo aggiungerete al vostro dolce una piacevole consistenza croccante.

Un'altra variante è quella che prevede l'uso dello yogurt al posto del mascarpone, anche in questo caso il procedimento resterà lo stesso.

Se invece amate il mascarpone ma non gradite le pere, provate a realizzare unamousse di mele: la preparazione e la cottura delle mele è uguale a quella spiegata per le pere; se lo preferite, sostituite la cannella con dei chiodi di garofano.

Anche in questo caso, frullate gli ingredienti con un frullatore a immersione per ottenere la consistenza desiderata. Prima di farlo però, aggiungete un pizzico di sale alle mele, il loro gusto sarà esaltato.

Se vi piace un lieve sapore piccante, provate ad aggiungere dello zenzero agli altri ingredienti, questo porterà anche una piacevole freschezza al dolce.

Per la decorazione, in questo caso, potreste realizzare delle "briciole" che ricordano la copertura del crumble: vi basterà lavorare con le mani il burro, qualche cucchiaio di farina e lo zucchero di canna fino a ottenere un composto granuloso.

Infornatele su una teglia ricoperta da carta forno e poi adagiatele sulla vostra mousse di mele già sporzionata nelle coppette da gelato! Questa è una decorazione alternativa; con una difficoltà molto bassa otterrete uno strato croccante e sfizioso.


I vostri commenti alla ricetta: Mousse di pere

Lascia un commento

Massimo 250 battute