Mousse di lamponi

Mousse di lamponi
Dessert
DessertPT15MPT20MPT35M
  • 8 persone
  • Facile
  • 35 minuti
  • + 1 ora in frigo
Ingredienti:
  • 350 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 5 uova
  • 275 g di zucchero
  • 200 g di lamponi freschi o congelati
  • il succo di 1 limone
  • menta fresca per decorare

presentazione:

La mousse ai lamponi è un classico dolce al cucchiaio, semplice e freschissimo. Basteranno pochi ingredienti e in un attimo avrete pronta una merenda deliziosa, ottima anche per i bambini* o semplicemente per godervi una pausa golosa e piacevole.

Decorate la mousse con lamponi freschi o sciroppati, cialde di biscotto o gocce di cioccolato e realizzerete un meraviglioso dessert che farà colpo sugli ospiti a cena.

Nella ricetta che state per leggere scoprirete come realizzare una mousse ai lamponi a base di Mascarpone Santa Lucia. Alla fine la guarniremo con foglioline di menta fresca. Siete curiosi di provarla?

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato:
  • assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione;
  • assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

Per preparare la mousse ai lamponi sbattete le uova e unitele al Mascarpone Santa Lucia. Aggiungete poi 75 g di zucchero e amalgamate bene la crema.

Nel frattempo, cuocete metà dei lamponi con il resto dello zucchero e il succo di limone, fino a ridurre il peso totale della coulis a 75 g di prodotto cotto. Frullate finemente con un mixer ad immersione e lasciate raffreddare.

Mescolate la coulis di lamponi con la crema di mascarpone ottenuta e montate a media velocità con lo sbattitore per circa 90 secondi. Prendete delle coppette da gelato e, con l'aiuto di un sac à poche, formate dei ciuffi di mousse ai lamponi all'interno.

Decorate con i lamponi rimasti. Conservate in frigo fino al momento di servire. All'ultimo guarnite con qualche fogliolina di menta fresca.

Curiosità:

La mousse indica una preparazione tipica della pasticceria. È un dolce a base di uova, zucchero, panna e gelatina, arricchito poi con cioccolato o frutta per dargli un diverso gusto. Il termine mousse, di origine francese, significa “spuma”, ad indicare la consistenza morbida e spumosa di questo dessert al cucchiaio.

La base della mousse moderna è costituita dalla meringa italiana (un composto di albumi e zucchero a velo) mescolata con panna fresca e gelatina in fogli (prima di mescolarla agli altri ingredienti, ammollatela in acqua fredda per 10 minuti, quindi scioglietela in un pentolino con 4 cucchiai di latte). A questo composto vengono poi aggiunti aromi come la vaniglia o la cannella, cioccolato bianco, al latte o fondente, o frutta varia come lamponi, fragole, cocco o frutti di bosco.

La mousse può essere servita sia in coppette monoporzione oppure potrete utilizzarla al posto delle classiche creme per farcire determinate tipologie di torte: una base di biscotto al cacao o Pan di Spagna con vari strati di mousse ai gusti più diversi. In questo caso, la torta viene montata all'interno di uno stampo e di solito fatta raffreddare per diverse ore in frigorifero, in modo tale da favorirne la solidificazione.

I vostri commenti alla ricetta: Mousse di lamponi

Lascia un commento

Massimo 250 battute