Involtini di tacchino con pomodori secchi e galbanino

Involtini di tacchino con pomodori secchi e galbanino
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT0MPT30MPT30M
  • 2 persone
  • Media
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 4 fette di fesa di tacchino di media grandezza
  • 8 pomodori secchi sott'olio
  • 12 fette di Galbanino spesse circa 1/2 cm
  • 100 gr di pan carre'
  • 2 uova
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Sgocciolare i pomodori secchi, tritarli grossolanamente e dividerli in 4 porzioni uguali. Stendere le bistecche di tacchino sul piano di lavoro, salarle e peparle. Disporre sopra ogni bistecca tre rondelle di Galbanino, sopra mettere i pomodori secchi precedentemente divisi, arrotolare le fettine e fissarle con due stuzzicadenti creando degli involtini. Sbattere le due uova con un po' di sale , e, in un piatto a parte, sbriciolare grossolanamente con le mani il pan carrè. Passare gli involtini prima nell'uovo sbattuto poi nel pan carrè sbriciolato e adagiarli su una placca sopra un foglio di carta da forno. Irrorarli con un filo di olio extravergine di oliva e metterli in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 20 minuti (controllando la doratura della panatura). Sfornarli, disporli su un piatto da portata e servirli caldi e filanti. Buon appetito!

I vostri commenti alla ricetta: Involtini di tacchino con pomodori secchi e galbanino

Lascia un commento

Massimo 250 battute