Gnocchi di spinaci

Primi Piatti
Primi PiattiPT0MPT50MPT50M
  • 4 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 600 gr di spinaci freschi 
  • 70 gr di Burro Santa Lucia 
  • 300 gr di Ricotta Santa Lucia
  • 1 spicchio d'aglio 
  • 2 uova 
  • 50 gr di parmigiano 
  • 50 gr di pecorino 
  • 200 gr di farina 
  • 50 gr di speck a cubetti 
  • 2-3 foglie di salvia 
  • un pizzico di noce moscata
  • sale 

presentazione:

"Era il 'piatto forte' che mia mamma preparava quando arrivavano ospiti di riguardo. Io mi sedevo di fianco al tagliere e le rubavo golosissimi pezzetti di impasto..."

Preparazione:

Mondate e lavate accuratamente 600 gr di spinaci e metteteli in una capace casseruola con pochissima acqua e un pizzico di sale. Cuoceteli per circa 15 minuti e poi scolateli, lasciateli intiepidire strizzateli, tritateli fini fini e fateli insaporire per una decina di minuti con una noce di Burro Santa Lucia e uno spicchio d'aglio (che poi leverete). Condite con sale e pepe. Trasferite gli spinaci freddi in una terrina, incorporatevi 300 gr di Ricotta Santa Lucia setacciata, 2 uova e 2 grosse manciate di formaggio parmigiano grattugiato (o, se piace, metà parmigiano e metà pecorino) e un bel pizzico di noce moscata. Mescolate e unite la farina, tanta quanta ne occorre per ottenere un composto abbastanza consistente. Lasciate riposare l'impasto per mezz'ora in frigorifero. Ricavatene tante palline della grandezza di una noce che passerete nella farina. Lasciate riposare gli gnocchi a temperatura ambiente per mezz'ora/un'ora e poi tuffateli in acqua salata portata a leggero bollore. Non appena verranno a galla, scolatele con delicatezza, utilizzando un mestolo forato, e servitele spolverizzando con parmigiano e 40 gr di Burro Santa Lucia fuso aromatizzato con la salvia (o, per i più golosi con speck rosolato nel burro finché non diventi croccante...).

I vostri commenti alla ricetta: Gnocchi di spinaci

Lascia un commento

Massimo 250 battute