GalbaninoPresenta

Girelle di frittata

Ricetta creata da Utente Galbani Club
Girelle di frittata
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Stiamo per parlarvi di un'idea semplice e sfiziosa per un aperitivo estivo o un antipasto informale, ottima per presentare in maniera insolita un piatto comune in cucina: le girelle di frittata.

Questi golosi rotolini sono davvero molto versatili e vi permetteranno di dare sfogo a tutta la vostra creatività nella combinazione degli ingredienti per realizzare la farcitura ideale.

Dal momento che vanno serviti freddi, non preoccupatevi di preparare la frittata in anticipo: resterà morbida e spugnosa, perfetta per essere assaporata in un solo boccone.

Seguite allora passo dopo passo questo facile procedimento per delle gustose girelle di frittata: noi le abbiamo farcite con il Prosciutto Cotto Fetta Golosa e il Galbanino.


Facile
4
25 minuti
1 ora in frigo
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 6 uova
  2. 120 g di Prosciutto Cotto Galbacotto Fetta Golosa Galbani
  3. 100 g di Galbanino l'Originale Galbani
  4. qualche foglia di menta
  5. qualche foglia di basilico
  6. qualche foglia di rucola
  7. formaggio grattugiato q.b.
  8. olio extravergine d'oliva q.b.
  9. sale q.b.
  10. pepe q.b.

Preparazione

Per preparare le girelle di frittata, innanzitutto mettete in una ciotola le uova sbattute, il formaggio grattugiato, la menta, il basilico e la rucola spezzettati e regolate di sale e pepe.

Versate poi il composto preparato in una padella antiaderente unta con un filo di olio. Fate cuocere bene la frittata da entrambi i lati, aiutandovi con un piatto o con il coperchio per rigirarla.

A questo punto, fatela raffreddare qualche minuto e poi mettetela su un foglio di carta stagnola. Disponete sopra il Prosciutto Cotto Fetta Golosa e poi le fette di Galbanino tagliate sottili oppure leggermente schiacciate con l’aiuto delle mani.

Ora, arrotolate la frittata su se stessa, avendo cura di stringere bene i bordi, dopodiché chiudetela nella carta stagnola e riponetela in frigo per almeno un’ora. Trascorso questo tempo, eliminate la carta d'alluminio e inserite lateralmente degli stuzzicadenti a 1,5 cm l'uno dall'altro.

Tagliate le girelle di frittata incidendo a metà strada tra ogni coppia di stuzzicadenti, adagiate gli involtini preparati su un piatto da portata e servite.

Ti potrebbe interessare anche