Funghi ripieni

Funghi ripieni
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT0MPT30MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 12 funghi champignon
  • 200 g di formaggio grattugiato
  • 50 g di pangrattato
  • 200 g di Galbanino L'Originale Galbani
  • 1 cipolla
  • basilico q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Se siete alla ricerca di un piatto economico, ma allo stesso tempo veloce e saporito, vi consigliamo di provare questi funghi ripieni.

Si tratta di una pietanza autunnale, semplice e gustosa, a base di teste di fungo ripiene del loro interno, saltato in padella, insaporito con formaggio grattugiato e cubetti di Galbanino.

Potrete usare tutta la vostra fantasia per creare ripieni ancora più ghiotti: con pancetta, salsiccia o verdure varie.

Scoprite questa ricetta e preparate con noi degli appetitosi ed eleganti funghi ripieni. Serviteli come antipasto o come secondo. In ogni caso, lasciatevi stupire dal loro profumo e aspetto invitante!

Preparazione:

Per preparare i funghi ripieni, svuotate innanzitutto i funghi con uno scavino, tagliate finemente l'interno e fatelo cuocere in padella con la cipolla tritata e un po' d'olio.

In una ciotola, mescolate il formaggio grattugiato, il pangrattato, il sale, il pepe e, a fine cottura, riempite i funghi con l'impasto ottenuto.

A questo punto, lasciate cuocere i funghi così ripieni in padella con un filo d'olio e un po' di acqua.

Poi, a cottura ultimata, aggiungete il Galbanino precedentemente tagliato a cubetti e qualche foglia di basilico.

Lasciate fondere un po' e poi servite i vostri funghi ripieni belli caldi. Buon appetito!

Curiosità:

Questo tipo di ricetta può essere preparata con numerosi tipi di funghi che possono essere cotti anche in forno. L’unica difficoltà sta nel conoscere il tempo di cottura della tipologia di fungo scelta. I funghi ripieni possono essere un’ottima idea per un contorno ma allo stesso tempo potete trovarli nella lista degli antipasti.

Quando sono di stagione provate a usare dei funghi porcini: togliete i gambi e scavate le cappelle, poi con i gambi preparate il ripieno. Tritate i gambi con uno spicchio d’aglio, unite tutto con metà mollica di pane secca e tritata sottilmente e metà ammollata in acqua. Al composto unite del prezzemolo tritato e farcite i funghi.

Disponeteli su una teglia da forno ricoperta da carta forno e conditeli con un filo di olio extravergine d’oliva e una spolverizzata di parmigiano grattugiato o, ancora meglio, usate il Galbanino l’Originale o il Saporito. Fate cuocere in forno fino a quando i funghi saranno cotti.

I vostri commenti alla ricetta: Funghi ripieni

Lascia un commento

Massimo 250 battute