Frittelle di mele della nonna

Frittelle di mele della nonna
Dessert
DessertPT30MPT0MPT30M
  • 8 persone
  • Facile
  • 30 minuti
  • 2 ore di lievitazione
Ingredienti:
  • 500 g di farina 00
  • 300 ml di latte
  • 15 g di lievito di birra
  • 150 g di zucchero semolato
  • 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 50 ml di maraschino
  • 2 uova
  • 4 mele Golden
  • 200 g di olio
  • zucchero a velo q.b.

presentazione:

Le frittelle di mele sono un dolce tipico del periodo di carnevale, ma potrete realizzarle anche in occasione di un buffet di dolci e assaporarle per colazione o all'ora del tè.

Rimboccatevi le maniche, prendete il vostro grembiule e realizzate con noi le frittelle di mele secondo la ricetta della nonna.

Le frittelle di mele della nonna sono molto gustose, con la loro consistenza morbida all’interno e croccante all’esterno delizieranno la vostra voglia di qualcosa di goloso.

Una volta imparata questa semplice ricetta, potrete fare una merenda golosissima con le frittelle di mele ogni volta che ne avrete voglia.


Preparazione:

Iniziate la vostra preparazione sbucciando le mele e tagliandole a pezzetti, realizzando poi delle fettine finissime. Mettetele in una terrina e lasciatele a macerare con il maraschino per mezz'ora andando a mescolare di tanto in tanto.

Riscaldate il latte, unite il lievito e fatelo sciogliere. Versate il tutto in una ciotola capiente in cui andrete a inserire un poco di farina setacciata e le uova. Amalgamate bene il tutto e lentamente introducete la restante farina, 50 g di Burro Santa Lucia fuso e lo zucchero semolato. Mescolate per bene, coprite con della pellicola e lasciate riposare in un luogo fresco per un’oretta. Trascorso il tempo, prendete le mele che avrete sgocciolato e inseritele al composto e fate proseguire la lievitazione per un’altra ora.

Prendete una padella capiente e dal fondo antiaderente, aggiungete l’olio e il Burro Santa Lucia rimasto. Una volta che questi due ingredienti saranno belli caldi, mettete le frittelle di mele della nonna a cuocere. Vi consigliamo di versare l’impasto a cucchiaiate: un cucchiaio equivarrà a una frittella. Fate dorare le frittelle di mele della nonna su ogni lato.

Una volta cotte, prendete le frittelle di mele della nonna e mettetele su della carta assorbente, poi spolverizzate con zucchero a velo.

Le frittelle di mele sono ottime se servite calde.



I vostri commenti alla ricetta: Frittelle di mele della nonna

Lascia un commento

Massimo 250 battute