Flan di funghi

Antipasti
AntipastiPT60MPT0MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 600 g di funghi
  • 80 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 3 uova
  • 250 ml di latte
  • 1 cipollotto
  • 50 g di farina
  • 40 g di formaggio grattugiato
  • pangrattato q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.

presentazione:

Il flan è un piatto tipico della cucina italiana, meglio conosciuto con il nome di sformato. La caratteristica principale è la sua consistenza soffice e il suo aspetto delicato e raffinato. Molti sono gli ingredienti con cui potrete preparare il flan, come verdure, formaggi e salumi. La nostra ricetta vi mostra come realizzare passo passo il procedimento per portare in tavola il flan di funghi, ideale nelle stagioni fredde, quando potrete trovare più facilmente i funghi freschi.

Per questa preparazione potrete utilizzare sia i funghi porcini che quelli champignon, secondo le vostre preferenze. La preparazione prevede di saltarli in padella con il Burro Santa Lucia e poi frullati con gli altri ingredienti. Una volta infornato il flan, potrete verificarne la cottura facendo la prova stecchino: il flan è pronto se, dopo averlo infilato nell'impasto, risulta asciutto.

Servite il flan di funghi come secondo piatto o come sfizioso antipasto. Provatelo!


Preparazione:

Iniziate la preparazione del flan di funghi pulendoli: tagliate la parte finale del gambo, sciacquateli sotto l'acqua in modo da eliminare eventuali residui di terra e tagliateli a pezzetti.

Mondate il cipollotto, tagliatelo a fettine sottili e rosolatelo in padella nel Burro Santa Lucia fuso. Aggiungete anche i funghi e fateli cuocere per 5 minuti. Aggiungete la farina e diluite, poco alla volta, con il latte. Condite con il sale, il formaggio grattugiato e la noce moscata.

Cuocete per altri 10 minuti a fuoco basso, quindi lasciate intiepidire il composto e poi frullatelo nel mixer. Nel frattempo, prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi: sbattete i primi e montate a neve i secondi, quindi incorporateli poco alla volta al composto di funghi.

Ora ungete una pirofila o degli stampini monoporzione con il burro e spolverizzateli con il pangrattato. Versatevi il composto e cuocete a 180° per 40 minuti (nel caso utilizziate gli stampini monoporzione, vi consigliamo la cottura a bagnomaria).

Una volta pronti, sfornate i flan di funghi e serviteli.



I vostri commenti alla ricetta: Flan di funghi

Lascia un commento

Massimo 250 battute