Christmas pudding

Christmas pudding
Dessert
DessertPT0MPT6MPT6M
  • 8 persone
  • Facile
  • 6 minuti
Ingredienti:
  • 200 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 550 g uvetta sultanina
  • 50 g di canditi misti
  • 25 g di mandorle tritate
  • 175 g farina
  • 2 cucchiaini tra zenzero, cannella e chiodi di garofano
  • 1 cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 175 g di briciole di pane fresco
  • 700 g di zucchero di canna
  • 2 grosse uova
  • la buccia ed il succo di 1 limone
  • 1 cucchiaio di melassa
  • 4 cucchiai di latte
  • 2 cucchiai di rum
  • 1 cucchiaio di brandy per flambare

presentazione:

Il christmas pudding è un dolce natalizio inglese dalla forma rotonda e dal sapore inconfondibile.
Realizzato con uova, frutta candita e uvetta sultanina, questo dessert viene aromatizzato da spezie e rum; il liquore regalerà al preparato una nota alcolica che lo renderà ancora più goloso.

La ricetta che vi proponiamo è la stessa che le famiglie inglesi si tramandano di generazione in generazione per la festività di Natale: un dessert carico e dal sapore intenso!
Il preparato risulta ricco di ingredienti; inoltre, la nostra variante, al posto della margarina o dello strutto, consiglia l'uso del Burro Santa Lucia, che arricchirà il tutto con un nota di gusto in più.
Infine, questo dolce risulterà molto più appetitoso se preparato in anticipo e poi riscaldato.

Preparazione:

Per realizzare il christmas pudding dovete prima di tutto imburrare lo stampo da budino da un 1 litro con abbondante Burro Santa Lucia.
Procedete a imburrare anche un foglio doppio di carta oleata che dovrà fungere da coperchio per il dolce.
Ora prendete una ciotola capiente e mescolateci tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno.

Lavorate il tutto per circa 5 minuti fino ad ottenere un composto omogeneo e versatelo dentro lo stampo imburrato.
Pareggiatene la superficie (che dovrà risultare al di sotto del bordo di 2,5 centimetri) e coprite il tutto con il doppio foglio di carta oleata. Mettete il dessert in una pentola.
Una volta adagiato nella pentola aggiungetevi acqua calda: l'acqua dovrà ricoprire lo stampo per 1/3.
Ad operazione terminata, coprite il preparato con il coperchio e fate cuocere il vostro christmas pudding a fuoco basso per 6 ore circa.

Man mano che evapora badate ad aggiungere acqua calda.
Trascorso il tempo indicato, togliete il dessert dall’acqua e fatelo raffreddare.
Eliminate il coperchio di carta e sostituitelo con uno nuovo.
Infine conservatelo in luogo fresco e arieggiato.

Infine, la mattina di Natale, riscaldate il dessert per 3 ore circa impiegando il medesimo metodo utilizzato in precedenza.
Quando il dolce sarà ben caldo, sformatelo su un piatto da portata e versateci sopra un cucchiaio di brandy riscaldato in un pentolino. Volendo, potete infiammarlo prima di servirlo.

Curiosità:

In Inghilterra il pudding classico viene servito la sera del 25 dicembre ed è un dolce a base di uova, mandorle, frutta candita, uva passa, rum e spezie miste tra cui cannella, zenzero e chiodi di garofano.

Nella ricetta della tradizione inglese compare anche la buccia di limone, ma se preferite dare un aroma più dolciastro potete sostituirla con la scorza di arancia.

Infine, vi sveliamo una variante di cottura del Christmas pudding.

Potete cuocere la vostra torta di Natale anche a vapore sul fornello. In questo caso basterà coprire bene lo stampo sopra e sotto, prima con della carta forno e poi con carta stagnola e metterlo dentro una pentola grande. Fate attenzione che il dolce sia coperto per 2/3 e aggiungete acqua per evitare che si asciughi.

I vostri commenti alla ricetta: Christmas pudding

Lascia un commento

Massimo 250 battute