Zuccotto con Crema alla Ricotta e castagne

Zuccotto con Crema alla Ricotta e castagne
Dessert
DessertPT0MPT40MPT40M
  • 8 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di pan di spagna
  • 40 g di rum
  • 2 confezioni di Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 200 g di castagne cotte
  • 300 g di cioccolato fondente

presentazione:

Un dolce al cucchiaio scioglievole e molto saporito. Lo zuccotto alla ricotta è una vera e propria bontà.

In questo dessert, il morbido pan di spagna bagnato con rum e rivestito di cioccolato fondente racchiuderà e avvolgerà una crema speciale realizzata con castagne cotte e Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia.

Un dessert a forma di semisfera che ha i suoi natali in Toscana, e precisamente a Firenze, e che si presenta come un'ottima idea da portare in tavola a fine pasto sia in occasioni importanti sia in occasioni meno formali.

Bello da vedere e ottimo da assaporare, questo semifreddo è anche facile da realizzare. Attenzione però: questo dolce richiede un lungo tempo di riposo. Per questo motivo è consigliabile realizzarlo con largo anticipo, possibilmente il giorno prima.

Questo dessert dal successo garantito entrerà a far parte delle vostre preparazioni dolciarie più richieste.

Preparazione:

Per realizzare lo zuccotto alla ricotta dovete prima di tutto tagliare il pan di spagna in fette sottili. Dopodiché, tritate finemente le castagne cotte e mescolatele alla Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia fino ad ottenere un composto omogeneo.

Dunque prendete uno stampo a forma di zuccotto e alternateci strati di pan di spagna bagnati con il rum e strati di crema.

Ad operazione conclusa mettete lo zuccotto alla ricotta in frigorifero. Quindi fatelo rassodare per bene.

Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato ridotto in pezzetti in un pentolino a bagnomaria. Una volta sciolto, prelevate il dolce dal frigorifero e ricopritelo uniformemente con il cioccolato.

A questo punto fate solidificare la copertura. Quando la copertura del dessert sarà bella solidificata, servite.

Curiosità:

Lo zuccotto alla ricotta è un dolce privo di difficoltà, perfetto da servire in ogni occasione, ma con tempi di riposo lunghi. Per farlo raffreddare più velocemente, potete conservarlo in freezer per qualche ora coperto dalla pellicola.

Solo quando si sarà ben rassodato potrete metterlo su un piatto piano e capovolgerlo, spolverizzando la superficie con lo zucchero a velo prima di servire. Vi consigliamo di non bagnare il Pan di Spagna con il latte per facilitare l'assemblaggio, ma state attenti a non lasciare buchi!

Lo zuccotto alla ricotta è una delle tante varianti dello zuccotto di pandoro in cui il dolce viene tagliato a fette e montato a forma di cupola con l'aiuto di una ciotola.

Il suo gusto ricorda quello dei cannoli siciliani, ma il suo ripieno può essere realizzato con alimenti diversi. Mescolata ad esempio le gocce di cioccolato alla ricotta oppure scegliete una farcia al mascarpone, al cacao o al gelato.

I vostri commenti alla ricetta: Zuccotto con Crema alla Ricotta e castagne

Lascia un commento

Massimo 250 battute