Santa LuciaPresenta

Biscotti con mandorle

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Le mandorle vengono utilizzate per preparazioni dolci e salate sia nella gastronomia che nella pasticceria di diverse cucine tradizionali dell’area del Mediterraneo, soprattutto in Sicilia.

Visto il successo che ha da sempre riscosso, vogliamo dedicare questo spazio alla preparazione di una specialità dolciaria a base di questo frutto particolare: biscotti con mandorle, ideali da sgranocchiare in qualsiasi momento della giornata.
La ricetta di questi frollini ha origini siciliane; prepariamo l’impasto soffice e raffinato con Burro Santa Lucia, zucchero, farina, uova, mandorle e limone è quello che serve.

Non perdete altro tempo!
Ricetta alla mano e cimentatevi in questa bontà che si presta ad essere conservata a scatola chiusa per circa una settimana senza perdere le sue peculiarità.

Facile
8
25 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 120 g di farina
  2. 3 uova
  3. 150 g di zucchero
  4. 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  5. ½ limone
  6. 80 g di mandorle
  7. sale

Preparazione

Per la preparazione dei vostri biscotti con mandorle preriscaldate il forno a 180° dopodiché preparate gli ingredienti.
Spellate e tritate le mandorle nel mixer o con un coltello, ammorbidite a bagnomaria il Burro Santa Lucia e grattugiate la scorza di limone.
Munitevi di una ciotola e sbattete le uova, il Burro Santa Lucia e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
Quindi unite la farina, un pizzico di sale, ¾ delle mandorle tritate e la scorza di limone grattugiata.

Amalgamate il tutto e poi prendete una teglia e ricopritela con della carta da forno.
Con le mani, fate delle palline di pasta e schiacciatele leggermente.
Adagiatele sulla teglia, distanziatele tra di loro e guarnite ogni biscottino con una manciata di mandorle tritate che avete precedentemente lasciato da parte.

Infornate i vostri biscotti con mandorle per circa 15 minuti e sfornateli non appena si saranno dorati.
Fateli raffreddare e serviteli con una tazza di tè.