Arista di maiale in padella

Arista di maiale in padella
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT180MPT0MPT180M
  • 4 persone
  • Facile
  • 180 minuti
Ingredienti:
  • 800 g di arista di maiale
  • 500 g di castagne
  • 100 g di Prosciutto Crudo Galbacrudo Galbani
  • 2 porri
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 400 ml di brodo vegetale
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

L'arista di maiale è la tipica pietanza dei pranzi in famiglia, un piatto che sa di tradizione e che mette sempre d'accordo tutti. Avete mai pensato di cucinarla in padella?

Con la ricetta che vi stiamo per mostrare scoprirete un piatto davvero succulento e appetitoso, perfetto per stupire i vostri ospiti durante le occasioni più speciali.

Stiamo parlando di un arrosto raffinato e delizioso, dove la carne viene farcita con porri e Prosciutto Crudo Galbacrudo, cotta lentamente in padella e arricchita con un cremoso sughetto alle castagne.

Vi state già leccando i baffi, vero? Allora non perdete altro tempo: preparate tutti gli ingredienti e realizzate una fantastica arista di maiale in padella seguendo con attenzione queste istruzioni.


Preparazione:

Per preparare l'arista di maiale in padella, innanzitutto incidete la buccia delle castagne con un coltello, tuffatele in una pentola di acqua bollente salata e lessatele per mezz'ora circa, dopodiché scolatele, lasciatele intiepidire e sbucciatele.

Tagliate a striscioline il Prosciutto Crudo Galbacrudo e rosolatelo brevemente in una padella antiaderente con un filo d'olio, senza farlo diventare croccante. Pulite i porri, tagliateli a rondelle e uniteli in padella, sfumate con il vino bianco e lasciate stufare il tutto per circa 10-15 minuti.

Ora, tagliate il pezzo di arista per aprirlo a libro, adagiatelo su un piano di lavoro e conditelo con sale e pepe. Distribuite sulla carne il composto di prosciutto e porri, avendo cura di lasciare almeno un centimetro di bordo, e sbriciolatevi sopra metà delle castagne. Arrotolate l'arista dal lato più corto, chiudete bene i bordi e legatela con dello spago da cucina.

A questo punto, mettete a scaldare un filo d'olio in una padella, adagiatevi l'arista e rosolatela uniformemente da tutti i lati. Mettete in pentola anche le castagne rimaste, irrorate con il brodo e cuocete con il coperchio a fiamma dolce per circa 2 ore.

Una volta cotta, mettete da parte l'arista di maiale per farla intiepidire e poi tagliatela a fette. Riducete in purea il fondo di cottura con l'aiuto di un mixer a immersione, scaldate brevemente la salsa ottenuta e utilizzatela per condire le fette di carne.



I vostri commenti alla ricetta: Arista di maiale in padella

Lascia un commento

Massimo 250 battute